Home ATTUALITÀ Cassia bis: sarà riaperta prestissimo. La conferma arriva da Viterbo

Cassia bis: sarà riaperta prestissimo. La conferma arriva da Viterbo

coda.jpgI lavori sulla Cassia bis termineranno entro l’inizio della prossima settimana“. A comunicarlo è l’assessore ai Lavori pubblici della provincia di Viterbo, Antonio Rizzello, al termine di un incontro avuto oggi con Astral Spa, che sta effettuando un intervento per la messa in sicurezza del viadotto Valchetta. “A fronte dell’apertura del cantiere e dei disagi causati ai pendolari che percorrono l’arteria per recarsi a lavorare nella Capitale – spiega Rizzello – ho subito chiesto un confronto con il direttore della società Riccardo Napolitano al fine di ottenere chiarimenti”. La società ha deciso di aumentare i turni in modo che coprano tutto l’arco della giornata, compresi i festivi, così da garantire la riduzione dei tempi di chiusura del cantiere.

Soddisfatto il presidente della Provincia di Viteerbo, Alessandro Mazzoli. “I lavori partiti due giorni fa – afferma – sono cruciali per la messa in sicurezza dell’arteria, in quanto tesi alla sistemazione dei giunti del viadotto che producevano scalini troppo pronunciati, tali da costituire un pericolo per i viaggiatori. I disagi arrecati alla circolazione a seguito di questo intervento ci hanno però spinto come Provincia a intervenire su Astral per velocizzare i tempi. La risposta ottenuta è positiva” (fonte IrisPress.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

48 COMMENTI

  1. Ma è questo che provoca quei DISASTRI di traffico sulla Cassia? Perchè negli ultimi due giorni per fare dall’incrocio Cassia nuova/Cassia antica a Via S. Giovanna Elisabetta (sono circa 30 metri, di strada intendo… 30 effettivi!) ho impiegato 30 minuti (ieri e oggi)… abitando li e avendo il garage in suddetto luogo, mi risulta veramente pesante questa problematica… Non voglio immaginare chi abita in vie “piu in fondo” lungo la Cassia…

  2. Io abito in via al sesto Miglio e da Viale Tiziano ho impiegato 2 ore e mezza. E ‘ veramente inaudito bloccare una strada. I suddetti lavori vanno fatti in estate e non in questo periodo pre natalizio.

  3. Ieri mattina all’inizio dei lavori alle ore 8.10 c’erano solo 5 operai. e alle 18 il deserto.
    Qualcuno potrebbe dirgli che esistono 24 ore e tre turni lavorativi come nelle fabbriche a ciclo produttivo? Prima di fare le gare di appalto dovrebbero richiedere che gli offerenti siano in grado di garantire un lavoro 24 ore su 24 ..!! Incompetenti andate a casa tutti ….!!!

  4. Ma dove siamo???
    Ma l’Italia è un paese europeo o no??
    I turni di lavoro stadali di notte non si possono fare, lavori di ristrutturazione stradali in estate sono esclusi.
    Ma non ho capito, ma lavorare un tantino meglio e in maniera coerente è una cosa totalmente fuori della cultura italiana???
    Nota bene: Lavoro au Parioli e abito all’inizio di Via di Grottarossa : 2,30 ore di fila in questi giorni.
    Sono fresca come una rosa quando rientro a casa dopo . . . . . 13 ore fuori!! E certo che mettermi seduta a leggere il giornale o guardare la TV non rientra nei miei hobby!!!!!

  5. ma se non sbaglio, non avevano già fatto i lavori su quel tratto di strada?

    “La società ha deciso di aumentare i turni in modo che coprano tutto l’arco della giornata, compresi i festivi, così da garantire la riduzione dei tempi di chiusura del cantiere.” ci fanno pure la grazia….visto il disagio dovrebbe essere SEMPRE cosi’.

    Come ho letto nei commenti penso che la situazione del traffico sulla cassia non potra’ che peggiorare visto tutte le nuove costruzioni (non di edilizia popolare) che sono sorte negli ultimi anni dalla Giustiniana, La storta, Olgiata….BASTA.

  6. Perchè nessuno ci spiega per quale motivo si rifanno i stessi lavori che già si sono fatti l’anno scorso, sempre nel medesimo punto ?????
    E poi ci dicono che l’Italia va in malora …. se si buttano i soldi sempre per i stessi lavori !!!!!!!
    Cmq i lavori se dovevano essere fatti non era meglio di agosto che c’è meno gente che a lavoro????

  7. il signor Mazzoli e il sig. Rizzello che si considerano tanto soddisfatti per ciò che hanno fatto, e cioè richiedere un colloquio con gli scienziati dell’Astral ed ottenere (ewiwa ewiwa) di velocizzare i lavori, si rendono conto delle dichiarazioni che fanno, oppure pensano che siamo proprio tutti quanti degli imbecilli ??
    Mi piacerebbe che fosse posto loro tale quesito poichè è ora di finirla con questi mezzucci e queste sceneggiate da grandi difensori dei diritti dei cittadini.
    Ma la facessero finita di burlarsi di noi e cominciassero a lavorare e seriamente

  8. Ciao a tutti… io lavoro a Roma ma vivo nella provincia di viterbo.. l’altro ieri sono uscito di casa alle 7:30 e tornato alle 22:30… una situazione umanamente insostenibile… anche io mi chiedo, come lo scorso anno, il motivo per cui non sia possibile fare questi lavori d’estate e non in questo periodo in cui il traffico sulla cassia bis è già al limite…
    Ti dicono: prendi il treno! A me piacerebbe moltissimo così avrei il tempo di leggermi un libro o vedermi un film, ma prendere il treno, oltre a spendere 9 euro, significa farsi 1:30 di treno se non piove (perche se piove per qualche oscuro motivo i tempi si dilatano), arrivato a valle aurelia dovrei prendere la linea A fino a Termini, cambiare e arrivare al capolinea della linea B, scendere e aspettare un pulman che arrivi al polo teconologico sulla tiburtina (bloccata dal traffico)… Un viaggio della speranza praticamente.

    Considerando che gli affitti a Roma per me sono inavvicinabili e che, come qualcuno ha fatto notare, l’urbanizzazione selvaggia delle aree periferiche fa si che in futuro le cose per quanto riguarda il traffico potranno solo che peggiorare, sto prendendo in considerazione l’idea di cercarmi un lavoro lontano da Roma, perche così non si vive.

    x Daniele.
    Non stanno facendo gli stessi lavori dello scorso anno… lo scorso anno si occuparono dei giunti del Valchetta II (quello a ridosso della galleria), quest’anno stanno sostituendo quelli del Valchetta I che si trova qualche km prima.

  9. vogliamo andare in massa sotto casa di questo signor riccardo napolitano direttore di astral spa a protestare per fargli capire che non siamo più disposti a sopportare queste angherie??
    basta basta basta

  10. Ma ad agosto evidentemente i lavori pubblici fioccano (minimo il rifacimento dell’asfalto), ma in un paese dove tutto e fermo e le commesse per tutte le aziende scarseggiano , credo che sempre più spesso assisteremo a questi scandali.
    D’altronde l’abbiamo voluta noi la politica che cura il bene privato e non quello pubblico, soprattutto nella nostra circoscrizione.

  11. Alla fine degli anni ’70 ero in Francia e mi ricordo che già allora i lavori sulle strade si facevano di notte!!!!!!!!!!!!!!! Noi rimaniamo un paese del 4° Mondo!!!!!!!!!!!

  12. ragazzi, ce la siamo voluta noi questa italia. zitti e pedalare, senza poter dire nulla su quello che decidono i nostri rappresentanti.
    se ce ne ricordassimo al momento del voto questi signori starebbero molto più attenti al momento di avallare questi scempi.
    l’italia è ripartita, si è rialzata, quindi anche i lavori riprendono e le grandi opere si fanno finalmente…

  13. Il sito dell’Astral non mi sembra molto aggiornato se guardate:

    http://www.astralspa.it/index.php/lavori/ordinanze/35-sr2-bis-cassia-veientana/156-nd-22009-messa-in-sicurezza-viadotto-valchetta.html

    In basso appena leggibile (tipico dell’italia, si con la i piccola) c’è un indirizzo e-mail: info@astralspa.it si potrebbe pensare di mandare una serie di e-mail, con in copia Municipio e Regione (e magari chessò qualche programma che va a rompere le scatole in giro, mi viene in mente Striscia la Notizia), tanto per fargli capire che la gente si è stufata.

    Fabrizio

  14. Per chi ha uno smartphone e usa Twitter trovo utile scambiarsi msg sulle condizioni del traffico, non che ci sia molto da dirsi visto come siamo costretti a vivere, ma può essere utile. Il mio account è FabrizioGaucci

  15. si ottima idea e magari pure alle iene così ci fanno pure i soldi della pubblicità? ma è possibile che siamo ridotti così…proviamo ad accende il cervello e non le tv!!!

  16. sono d’accordo con il sig. Fabrizio, scriviamo mail ai tipi dell’ASTRAL e p. c. alla regione Lazio e poi riportiamo i testi in questo spazio, se gentilmente, veniamo ospitati, in modo tale che tutti sappiano.
    Anche perchè non credo che il 27 avrà termine questa ridicola situazione. Inoltre si potrebbero mandare la copia di queste mail alla redazione di striscia.
    organizziamoci presto

  17. no no stà bono/a a striscia la notizia dagli la tua di copia email…..non coinvolgere in pagliacciate chi non vuole….grazie

  18. vergogna,vergogna,vergogna,vergogna,vergogna….questa è una vessazione ed una limitazione delle libertà personali,oltrechè un danno per le attività e anche la salute dei cittadini….vergogna vergogna vergogna…..ma il xx municipio che fa??

  19. Sul sito della astral risulta ancora che i lavori finiranno il 27 novembre….
    Ora invece ci dicono che i lavori finiranno entro 4/5 giorni…?

    MIRACOLO!!!

    Questo basta per capire l’incompetenza e il menefreghismo di questa gente.
    Che vengano rimossi al più presto dalle loro poltrone.

    Qualcuno aveva proposto una causa collettiva.

  20. L’Assessore ai LL.PP. del Municipio XX, Stefano Erbaggi, comunica che non è stato cambiato alcunché da quanto previsto nella nota inviatagli dall’ Astral venerdì 6 novembre u.s., in quanto nella stessa veniva evidenziato che i lavori si sarebbero svolti “attraverso turni di lavoro h24 anche nei giorni festivi”.
    Non si capisce che cosa sia cambiato dopo l’incontro dell’Assessore Rizzello rispetto a prima. Forse si tratta solo di pura demagogia di un esponente politico del centrosinistra che cerca di dare una mano ad una Regione governata (si fa per dire) dal centrosinistra.
    Cordiali saluti.
    L’Ufficio Stampa
    dell’Assessore Stefano Erbaggi

  21. Piuttosto che una svolta a destra al km 10.700 preferirei andare a piedi.
    Non la butterei in politica: non mi interessano i vostri vecchi giochetti destra/sinistra.

    Qui ci sono delle persone, che non sono all’altezza del loro ruolo(spero per poco).

  22. Ma è mai possibile che per fare delle riparazioni stradali dobbiamo obbligare migliaia di automobilisti ad estenuanti file interminabili??? Perchè non fanno questi lavori un poco alla volta (e negli orari centrali del giorno) in modo che non paralizzano il traffico?? Questa strada che è stata costruita qualche anno fà per “qualcuno” potevano a suo tempo farla meglio, ogni anno dobbiamo assistere a interminabili lavori, e chi ci va di mezzo siamo sempre noi che dobbiamo andare a lavorare. Ne farei veramente a meno, ma ahime è l’unico mezzo per arrivare a roma in tempo. Immaginate il ponte che vogliono fare in sicilia???? Mi auguro per tutti noi che questi lavori finiscano molto presto!!!!!

  23. Caro Ufficio Stampa dell’Assessore Stefano Erbaggi, il problema non è il suo “collega” il problema siete VOI TUTTI che senza vergogna portate avanti il colore del vostro partito senza interessarvi veramente a risolvere i problemi quotidiani. Per caso ci vuole dire che lei sarebbe in grado di risolvere la questione? bene si adoperi in tal senso, visto che è pagato per questo, senza ricordarci che è del centrodestra.
    Fabrizio Gaucci (non ho capito bene il suo nome)

  24. Assessore Erbaggi cavalcare l’irritazione di migliaia di cittadini è un’operazione politica di basso livello, sarebbe stato meglio se fosse stato zitto aspettando l’inizio della prossima settimana. Se veramente i lavori non saranno finiti come annunciato dall’assessore della provincia di Viterbo, potrà cantare vittoria, ma se saranno finiti dovrà dire che Rizzello aveva ragione. Aspetto dunque un suo comunicato per diciamo mercoledi-giovedì della prossima settimana, d’accordo ?
    Roberto

  25. x l’assessore Erbaggi… Gentile assessore allora se mi permette cerco di coinvolgerla su quello che le compete o le dovrebbe.Martedì sera dopo circa 2 ore e mezza di fila di 10 km, senza corsia di emergenza, mi sono imbattuto in una macchina della polizia municipale, inaudito…miraggio…erano sullo svincolo x via santa cornelia x non fare uscire la macchine visto che si era ribaltato un camion. Facendo notare alla vigilessa che sarebbe stato il caso di porre una segnaletica BEN EVIDENTE all’inizio della cassia bis, ho avuto come risposta che non le hanno!!! Ma abbiamo 24 macchine della stessa polizia municipale x debellare “la piaga” dei Lavavetri ai semafori (fonte tg3 reg).
    Quindi prima di analizzare il comportamento di altri politici e di altre istituzioni pensi al suo e a tutta la demagogia che state spargendo su questa città!!!

  26. L’Astral ha un appalto di tre anni dal 2008/2009/2010 per il rifacimento del manto stradale del lazio, sul sito si può vedere il programma delle opere.
    La cosa inaudita è che per la Cassia bis ci sono già tre interventi, uno all’altezza di Valchetta I , uno all’altezza di Monterosi ed è da questa estate che stanno operando , e un altro mi sembra verso Capranica (VT) ….Capisco l’esigenza ma non è possibile fare questo tipo di opere così lunghe e mal gestite un una dei più importanti punti di collegamento per Roma….SI SONO COMPORTATI ESATTAMENTE COME L’ANNO SCORSO!!!!
    Non era meglio investire in un tratto ferroviario in modo da snellire un pò il traffico della Cassia piuttosto che fare continui interventi su una strada che non ha speranze di miglioramento?

  27. A seguito di alcuni commenti soprariportati, si fa notare che l’Assessore Erbaggi ha evidenziato una realtà diversa da certe dichiarazioni: l’Astral nella nota di comunicazione inviatagli il 6 novembre aveva già indicato i lavori in turni h24 e non si capisce cosa avrebbe ottenuto, quindi, l’Assessore Rizzello.
    Quanto ad adoperarsi, l’Assessore Erbaggi lo fa sempre nel suo lavoro, mentre la demagogia non rientra nelle sue abitudini. Infatti non è rimasto inerte, ma ha subito richiesto per scritto all’Astral anche la possibilità del doppio senso di marcia su una corsia. Tale suggerimento era anche in un comunicato (riportato fra gli altri da Vignaclarablog), affatto preso in considerazione dall’Astral, che del resto non ha nemmeno contattato il Municipio XX, sul cui territorio ricadono le conseguenze della chiusura del tratto di strada.
    E’ da rimarcare, come dimostrato, la consueta mancanza di programmazione degli interventi da parte dell’Astral.
    Duole sottolineare che per l’ennesima volta l’ASTRAL e la Regione Lazio non si curano nè di concordare con il Municipio e il Comune gli interventi da effettuare (lasciandoci i problemi…) né decidono di attuare una seria politica di investimento sulla via Cassia Bis, limitandosi a piccoli interventi che non fanno altro che creare situazioni di disagio per tutti.
    Cordiali saluti.
    L’Ufficio Stampa
    dell’Assessore Stefano Erbaggi

  28. Mi permetto di rispondere al sig. Alessandro per il suo commento di ieri alle ore 17h00:
    intanto mi presento , mi chiamo daniela e sono una donna, lo preciso visti i tempi; ed inoltre non sono solita consigliare ” pagliacciate” a nessuno.
    Cercavo, come del resto lei e gli altri utenti di Vigna Clara blog, di trovare qualche idea per promuovere proteste, idee non sempre condivisibili e nemmeno risolutive, certamente, ma evidentemente scaturite dalla voglia di fare qualcosa e tutti assieme.
    Detto questo non mi interessano i colori politici “di chi dice cosa” , poichè nè il sig. Erbaggi e nè i signori Mazzoli e Rizzello hanno contribuito positivamente alla soluzione di questo grave disagio: infatti se sono stati eletti per essere deputati al controllo del territorio non avrebbero dovuto permettere la chiusura del tratto di Cassia Bis fin dal principio. E’ così facile denunciare il misfatto DOPO!
    A proposito il Sindaco di Formello, dove io abito, non si è nemmeno preoccupato di strutturare gli incroci critici con semafori volanti, infatti l’uscita forzata dalla Cassia Bis a Formello crea, per pochi chilometri, un tempo di percorrenza di oltre un’ora.
    Forse al momento i politici, destra e sinistra, sono proprio tutti UGUALI…

  29. x il sig Erbaggi ed il suo ufficio stampa….non avendo ricevuto risposta mi ripeto…ma è vero che la nostra Polizia Municipale non ha la segnaletica necessaria x alleviare una situazione di emergenza che non doveva essere così gestita, visto che non si tratta di emergenza ma bensì di lavori programmati????? ed anche se i lavori non sono di Vostra competenza sapevate benissimo che andavano ad impattare su tutto il nostro municipio? E’ del tutto inutile chiudere la stalla quando……anzi mi sà di beffa caro assessore…e suo ufficio stampa.
    X Daniela scusa ma con il nick non riuscivo a capire, cmq piacere di conoscerti e scusa il mio linguaggio “diretto” ma non sono un politico e neanche vorrei esserlo….ma non credo che facendolo sapere a striscia alle iene o a mi manda rai trans (ehehheheh) la situazione possa migliorare visto che sono trasmissioni che vanno in onda da molti anni ma a parte i loro ascolti non è che abbiano risolto mai niente, anzi vedo che ci sguazzano bene nella nostra società, diventando sempre più una sorta di rappresentanza del popolo inerme!!! Penso che in un Paese democratico, le denunce vadano fatte nelle caserme e non davanti alle telecamere!!!

  30. “Signor Ufficio Stampa” dell’Assessore mi volevo congratulare con Voi per la vostra efficienza nel suggerire “la possibilità del doppio senso di marcia su una corsia”.
    Questa si che è una soluzione intelligente per risolvere i problemi.

    Invece far fare i lavori di notte ad Agosto sarebbe troppa grazia nei confronti dei cittadini che vi mantengono gli stipendi, vero?
    Mi tolga una curiosità, l’Assessore dove abita? quante ore passa in macchina di media al giorno?

  31. X Daniela…prego e scusa e se dovessimo incontrarci in coda io sono con il mio MONOVOLUME-SUV- fiat panda almeno ci conosciamo e possiamo confrontarci nel traffico ehehheeh visto che in coda siamo una moltitudine di gente sola, l’altra sera mi è capitato di offrire un paio di sigarette x esempio.

  32. sarà vero che la Cassia riaprirà all’inizio della prossima settimana? è inutile che dica a che ora i miei figli rientrano da scuola a Roma a casa a Mazzano Romano?

  33. scusate ma penso che non abbiate letto bene le comunicazioni dell’Assessore Erbaggi che, secondo quanto si legge dai suoi comunicati, ha appreso la notizia dei lavori ASTRAL venerdì pomeriggio prima dell’inizio…. inoltre ha richiesto di fare un modifica della gestione dei lavori creando un doppio senso sulla carreggiata direzione Roma…. scusate ma che deve fare un’AsSessore del Municipio che neanche viene consultato? magari è pure colpa sua se ASTRAL fa i lavori in questa maniera… siete proprio incredibili…

  34. Oltre ai suoi comunicati abbiamo letto anche il suo commento di ieri. Che doveva fare ? starsi zitto invece di scrivere cose inutili solo per strumentalizzare per motivi politici l’incavolatura di centinaia di cittadini !

  35. Perche’ avrebbe dovuto “starsi zitto”, dopo tutto è l’assessore ai lavori pubblici del xx municipio e la cosa rientra nella sua sfera di competenza.

    Poi, se i cittadini -giustamente – inviperiti se la prendono col comune o col municipio per aver impiegato 3 ore da corso francia al raccordo è anche giusto che venga spiegato loro di chi sono le responsabilità.

  36. Non ci posso credere!!!! Ecco il comunicato del presidente della provincia Alessandro Mazzoli: “I disagi arrecati alla circolazione a seguito di questo intervento ci hanno però spinto come Provincia a intervenire su Astral per velocizzare i tempi. La risposta ottenuta è positiva. Ancora una volta, abbiamo agito dimostrando massima attenzione per le problematiche dei pendolari viterbesi”. La massima attenzione…. che vi possino.. .Ricordate questi nomi Alessandro Mazzoli e Antonio Rizzello non votateli più è l’ unica arma che ha un cittadino. La massima attenzione alle problematiche che vi ripossino…..

  37. Beh… la velocità con la quale si son messi d’accordo per cercare almeno di stringere solo su una corsia è da apprezzare…. ma vaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! ma ci vogliono i disagi degli altri prima di far capire che stanno facendo una cavolata??? e poi si gongolano pure su sta cosa…la loro efficienza… bho!!
    E poi volevo precisare… ma quali turni e turni? grasso che cola se si vedono 4-5 operai la mattina che stanno per iniziare a lavorare…alle 7.50 stanno per iniziare!!! la sera alle 18.30 già non si vede più nessuno all’ opera!!! e durante il week-end beh…. che dire….il deserto totale…. ci prendono tutti per i fondelli… e a noi non ci ascolta nessuno!!! resta solo di farci 3 ore di fila per tornare a casa dopo il lavoro…incompetenti che non sono altro!!

  38. Non essendo sufficiente il disagio creato dai lavori sulla cassia bis, ieri mattina ho avuto la malaugurata idea dare appuntameto ad alcuni amici sulla cassia, altezza isola farnese, e……. meraviglia delle meraviglie ho scoperto che c’era una maratona.
    Ovviamente hanno deviato il traffico, chiuso per un pò alcuni tratti di strada ecc.ecc.ecc.
    Se Brunetta volesse fare qualcosa per la collettività non dovrebbe solo controllare le effettive ore di lavoro dei dipendenti pubblici ma dovrebbe verificare le scelte che operano ed i danni che provocano. Se quel Signor Qualcuno che ha autorizzato questa manifestazione venisse sospeso dal lavoro almeno per una settimana per la sua stupidità, la volta successiva chiunque dovesse rilasciare un permesso per una gara sportiva su una strada consolare come la Cassia ci penserebbe due volte prima di concederla, specialmente se altre vie di accesso alla zona sono chiuse per lavori.

  39. …..e come se non bastasse…oltre la chiusura della Cassia Bis ora hanno pensato di riasfaltare via dei due ponti il tratto che va dall’incrocio con via signa all’incrocio con via Oriolo Romano( già incrocio realizzato in maniera infelice!).
    Ma è possibile che non ci sia un coordinamento? qualcuno che analizzi le varie problematiche e PIANIFICHI i lavori recando meno problemi a tutti? E poi i vigili dove stanno? l’altro giorno per uscire da via Oriolo Romano e scendere verso corso francia ci sono voluti 40 minuti!!!!!!!!
    E adesso andiamo tutti a rivotare? ma per chi?per cosa? ma scendiamo in piazza e diciamo forte e chiaro che ci siamo rotti!!!!!!

  40. buongiorno a tutti.
    Ieri sera i lavori erano scomparsi miracolosamente. e così pure questa mattina.
    Ora vorrei solo sapere che cos’altro si inventeranno ? e inoltre non è che tra qualche giorno si inventano i lavori sull’altra corsia ?
    Forse quel paio di politici che hanno scritto qui assieme a noi attraverso gli uffici stampa e/o hanno rilasciato dichiarazioni sulla chiusura della Cassia Bis che si informeranno ? che dite? o aspetteranno di nuovo che gli eventi gli forniscano la possibilità di “denunciare i misfatti”?
    Buon ritorno a casa a tutti.

  41. Sig. Athos che siano finiti tutti i lavori non lo so, ma ieri sera e stamattina il tratto Formello/Le Rughe direzione VT era sgombro… se poi se ne inventano un’altra non lo so ma al momento dovremmo avere un po di pace, spero.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome