Home ATTUALITÀ Scipione (PDL): ferrovia Roma-Viterbo: bene fermata Due Ponti. Ora non si chiuda...

Scipione (PDL): ferrovia Roma-Viterbo: bene fermata Due Ponti. Ora non si chiuda stazione di Labaro.

Riceviamo da ANTONIO SCIPIONE Delegato alla Mobilità Municipio XX il seguente Comunicato Stampa che pubblichiamo.

Apprendiamo con soddisfazione che da mercoledì 7 aprile, anche la stazione Due Ponti della linea ferroviaria Roma – Viterbo sarà oggetto di sosta da parte dei convogli della linea extraurbana nelle ore di punta, su richiesta dei viaggiatori e nei soli giorni feriali.

E’ stata accolta la mia proposta, votata all’unanimità dal Consiglio municipale con la risoluzione n. 43 del 17 giugno, di permettere anche agli utilizzatori dei convogli extraurbani di poter scendere alla fermata in questione, distante solo pochi metri dalla nuova sede municipale.

A giovarne saranno non solo i dipendenti, ma anche coloro che utilizzano il trasporto pubblico su ferro e che provengono dall’hinterland a nord della Capitale,e che vedono nella nostra sede municipale  il primo punto di approccio con l’Amministrazione capitolina.

Un ringraziamento a Metro Spa e agli assessori Sergio Marchi e Franco Dalia per questo servizio reso ai cittadini, e in favore del trasporto pubblico quale disincentivo all’utilizzo dell’automobile privata.

Ora sarà importante che gli stessi si adoperino fattivamente affinché la stazione di Labaro, sulla stessa linea ferroviaria e con le sue 4000 utenze giornaliere, non chiuda per sei mesi per i lavori di ammodernamento della stazione, ma si trovino delle soluzioni alternative quali la cantierizzazione in più fasi o il prolungamento provvisorio delle banchine.

ANTONIO SCIPIONE Delegato alla Mobilità Municipio XX: 333.8362355 scipione.antonio@tin.it

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome