Home ATTUALITÀ Afghanistan – morti 6 militari italiani

Afghanistan – morti 6 militari italiani

kabul.jpgPer la prima volta ci permettiamo di toccare la cronaca oltre i confini di Roma. Oggi sei paracadutisti della Folgore sono morti e altri quattro sono rimasti feriti in un attentato kamikaze nel centro di Kabul. I nostri ragazzi erano a bordo di due blindati che sono stati attaccati da un kamikaze alla guida di una Toyota bianca imbottita di esplosivo. VignaClaraBlog.it esprime le sue più sentite condoglianze alle famiglie del tenente Antonio FORTUNATO, del sergente maggiore Roberto VALENTE e dei caporal maggiori Matteo MUREDDU, Giandomenico PISTONAMI, Massimiliano RANDINO e Davide RICCHIUTO.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Sarebbe un bel gesto da parte dei lettori di Vigna Clara Blog esporre alle finestre il Tricolore, come ha chiesto oggi agli italiani, la sorella di un caporale ucciso in Afghanistan tre anni fa. Si renderebbe così omaggio alla memoria di quei giovani caduti per servire, in uniforme, il proprio paese.

  2. Oggi 21 Settembre, giornata di Lutto Nazionale, percorrendo Corso di Francia, Viale Liegi, Viale Regina Margherita ho potuto vedere che non c’era neppure un Tricolore alle finestre; solo in qualche edificio pubblico (e non in tutti!) la bandiera era a mezz’asta. Forse per questi sei giovani, morti in un paese lontano per adempiere al loro dovere di soldato, oltre che al ‘piagnisteo’ da telegiornale, ci sarebbe voluta da parte della gente maggiore attenzione.
    Quando l’ Italia vinse i Campionati del mondo di calcio, il Tricolore era alle finestre e ai balconi di ogni italiano!

  3. Massimiliano Randino fue mi mejor compañero de combate en KOSOVO en 2001 Soy un soldado Argentino y debo destacar su desempeño como prefecional del extinto Caporale mayore yelto Randino. soldado muy preparado y muy atento, Dejo mis mas Sinceras condolencias para Anna D’Amato mamá de Massimo mi mejor amigo. Lamento La perdida de mi amigo y no me voy a olvidar jamas. MASSIMILIANO ES UN EROE ITALIANO IGUAL QUE SUS COMPAÑEROS FALLECIDOS. ARGENTINA 16 DE DICIEMBRE DE 2009.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome