Home ATTUALITÀ Roma – Prestagiovanni e Simonelli (PdL): urge riassetto competenze su via Flaminia

Roma – Prestagiovanni e Simonelli (PdL): urge riassetto competenze su via Flaminia

Dichiarano Bruno Prestagiovanni (PdL), vicepresidente del consiglio regionale del Lazio, e Andrea Simonelli, capogruppo del Pdl alla provincia di Roma: “A seguito del riscontrarsi dei diversi incidenti che negli ultimi due mesi si sono verificati nel tratto extraurbano  di via Flaminia compreso tra Prima Porta e i comuni di Sacrofano, Riano, Castelnuovo, Morlupo, s’impone una riflessione per addivenire ad un serio progetto di messa in sicurezza del tratto che collega questi comuni con via Flaminia”.

”Il costante aumento demografico di questi comuni ed il conseguente aumento di flussi di traffico su questa arteria – sottolineano i due esponenti del Pdl – rappresentano un fenomeno in continua crescita di cui non si puo’ non tener conto. D’altronde alcuni progetti giacciono da tempo presso la regione Lazio (Astral) primo tra tutti quello relativo alla messa in sicurezza dell’intersezione tra via Sacrofanese e via Flaminia, che dopo 5 anni di giunta Marazzo ancora non e’ decollato. La realizzazione di tale opera dovrebbe rappresentare d’altronde solo un punto di partenza per interventi ancor piu’ radicali per la messa in sicurezza della Flaminia e piu’ in generale andrebbe rivisto il farraginoso sistema di competenze che vede la sovrapposizione di competenze oggi suddiviso tra la regione Lazio e la provincia alla quale spetta unicamente la manutenzione ordinaria. ‘L’obiettivo – concludono Prestagiovanni e Simonelli – deve essere quello di riunificare sotto un unico ente le competenze in materia di manutenzione ordinaria e straordinaria delle ex strade statali”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome