Home AMBIENTE Misteriosi lavori estivi nel giardino di Via dell’Alpinismo

Misteriosi lavori estivi nel giardino di Via dell’Alpinismo

Giardino di Via dell’AlpinismoChi passa in questi giorni accanto ai giardino dei cani di Via dell’Alpinismo potrà notare che una consistente parte degli stessi (quella confinante con il circolo di tennis), compreso anche il viale del parco, è divenuta inaccessibile al pubblico in quanto ieri è stata transennata con la classica rete in plastica arancione utilizzata generalmente per delimitare le aree in cui si stanno effettuando lavori. Solo che al momento di lavori non ce ne è l’ombra né ci sono neanche cartelli che giustifichino un prossimo inizio lavori o i motivi per cui sia stata eretta tale recinzione.

Il caso ha però voluto che qualche giorno fa, il 21 Luglio 2009, notassimo, proprio nell’area che oggi risulta essere recintata, un gruppetto di 4 persone  (vedi prima foto) che discuteva tenendo in mano le carte di un progetto; ci siamo avvicinati per chiedere delucidazioni, ma i 4 si sono dileguati immediatamente, non prima però che noi li fotografassimo.

[GALLERY=474]

Inoltre martedì abbiamo visto, sempre nel giardino di Via dell’Alpinismo alcuni operai che effettuavano misurazioni. C’è un nesso tra il gruppetto che discuteva, gli operai che misuravano e la recinzione improvvisamente apparsa? Noi siamo sicuri di sì, resta solo da capire quale sia. Da alcune voci raccolte sul luogo sembra che i lavori siano iniziati dal circolo del Tennis di Meneschincheri in Via Via dei Giochi Istmici  con l’intenzione di ampliare l’area del circolo annettendosi una parte del giardino pubblico. Il tutto ovviamente all’Italiana e cioè nel periodo estivo quando l’attenzione della cittadinanza è più bassa.

Il Giardino dei cani di Via dell’Alpinismo non è nuovo a tentativi di “conquista” tant’è che qualche tempo fa una parte dell’area fu concessa dal Comune all’edicola che oggi si trova all’angolo di Via dell’Alpinismo e Via Orti della Farnesina.

Abbiamo interessato della questione l’assessore ai Lavori Pubblici del XX Municipio Stefano Erbaggi che questa mattina ha effettuato un sopralluogo e con il quale domani 6 Agosto abbiamo un appuntamento per capire cosa stia succedendo.

Vi teniamo informati sugli sviluppi della situazione.

↓seppe Guernica Reitano

Visita la nostra pagina di Facebook

10 COMMENTI

  1. Complimenti … speriamo che almeno l’assessore riesca a scoprire l’arcano ! Non ci possono togliere unulteriore fazzoletto di verde … Avv. Colica dove sei !? Tutelaci …

  2. Anche io, circa mezz’ora, fa ho trovato tre persone proprio all’esterno del cancello di ingresso vicino al giornalaio. Che ci facevano, visto che l’edicola è chiusa? Ho guardato la vostra foto e mi viene il sospetto che ci sia qualche analogia….. ahimè.

  3. Anch’io l’altro giorno ero lì con il mio cane, ho visto due persone vicino le transenne arancioni. Allora, dato che contemporaneamente c’erano dei lavori in corso nella strada adiacente il parco, ho esclamato: “Pure qui fanno i lavori?!”. Mi hanno risposto che dovevano potare gli alberi. Solo che al confine con il circolo non mi sembra ci siano veri e propri alberi, bensì cespugli e arbusti. Quanto poi richiedano una potatura non saprei…
    Speriamo che VCB ci sveli presto il mistero.

  4. L’assessore Stefano Erbaggi con la collaborazione della Polizia Municipale e del servizio Giardini si è occupato della questione.
    Purtroppo l’evidenza è che la precedente amministrazione del Comune di Roma ha venduto ai proprietari del circolo del Tennis quell’appezzamento di terreno.
    Seguiranno maggiori informazioni in un prossimo articolo.

  5. Non ne faccio una questione di colore politico, perchè non mi interessa. Sono semplicemente una cittadina residente sul territorio come tutti.
    Dopo Villa Manzoni, adesso anche questo pezzetto di verde, così utile.
    Sarebbe interessante andare a spulciare quale altra area, piccola o grande, ci abbia scippato la precedente amministrazione comunale.
    Potrebbe essere una bella indagine da parte della redazione.
    Aspetto di sapere.
    Grazie.

  6. Avv. Colicaaaa …. presentiamo insieme unesposto alla Procura … C’è qualcosa che non mi convince ! Robertoooo …. se puoi indaga cortesemente anche tu ! Assessore Erbaggiii … per lei è normale che ci siano dei lavori (protetti da chi ?!?) in un parco pubblico senza nessun cartello segnaletico … obbligatorio … Qualcosa di illecito sicuramente lo stanno facendo. Ci può gentilmente aggiornare sulla situazione ?
    Grazie.
    G.M.T.

  7. Quando si tratta qualcosa di compromettente … la destra si nasconde dietro la sinistra e viceversa. L’Assessore Erbaggi potrebbe indagare sulle malefatte della sinistra, in particolare su questa strana vendita ed intervenire senza se e senza ma. Alla Redazione … un suggerimento : Non sarebbe il caso di mettere questo prezioso post in evidenza … affinchè non passi nel dimenticatoio !? Grazie per l’attenzione !

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome