Home ATTUALITÀ Regione Lazio: 1300 tirocini finalizzati all’assunzione

Regione Lazio: 1300 tirocini finalizzati all’assunzione

1300 tirocini finalizzati all’assunzione: lo annuncia la Regione Lazio precisando che gli stessi, della durata minima di 4 mesi, serviranno a dare lavoro a persone socialmente svantaggiate quali disoccupati da oltre 24 mesi e disabili. 15,7 milioni di euro è l’impegno finanziario previsto dall’accordo sottoscritto tra la Regione e Italia Lavoro, ente strumentale del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali per la promozione e per la gestione di azioni nel campo delle politiche del lavoro, dell’occupazione e dell’inclusione sociale. Fra gli obiettivi di Italia Lavoro quello di realizzare programmi in collaborazione con gli Enti Locali per migliorare le capacità del sistema paese nel creare opportunità di occupazione, rivolgendosi, in particolare, alle categorie più deboli del mercato del lavoro.

I 1300 tirocini saranno di 3 tipi da svolgersi in tre tipologie di aziende diverse: quelle che operano nel territorio regionale, quelle situate in altre regioni italiane e quelle che operano in altri paesi europei .
Di 500 euro mensili sarà il compenso per il tirocinio svolto nel Lazio, di 1500 negli altri due casi. Per le aziende che instaureranno un rapporto di lavoro col tirocinante al termine del percorso formativo sono previsti incentivi che possono arrivare fino a 5mila euro per ogni assunto. L’obiettivo della Regione è di riuscire a dare un posto di lavoro certo ad almeno il 70% dei 1300.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. E’ vero che i tirocini finializzati alla assunzione sono fatti anche per le persone che sono over 45 ?
    è vero che sono anche per detenuti che hanno scontato le loro pene e chiedono di poter tornare ad essere inseriti nel mondo del lavoro?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome