Home ARTE E CULTURA Estate Romana 2009, un calendario ricco di appuntamenti

Estate Romana 2009, un calendario ricco di appuntamenti

estate-romana_2009.jpg18 manifestazioni d’arte, 24 di cinema, 9 eventi speciali, 24 appuntamenti musicali, 36 serate di mix fra musica, arte, cinema e teatro. Questi ed altri sono i numeri dell’Estate Romana 2009 ai quali si affiancano le 11 manifestazioni che si ripetono da più di quindici anni come Villa Celimontana Jazz Festival e all’ombra del Colosseo. L’Estate Romana 2009 ha preso il via la scorsa settimana e già ogni singolo evento sta riscuotendo apprezzamenti.

 Il cuore di questa edizione saranno però le 5 iniziative dedicate a celebrare lo sbarco dell’uomo sulla luna avvenuto estate-romana_2.jpgquarant’anni fa, il 20 luglio del 1969. Le iniziative, come spiega il sito del Comune, hanno titolo “La luna ha 40 anni” e prevedono una rassegna culturale al Teatro India dedicata alla luna. Poi un programma per i bambini alla casina di Raffaello, le osservazioni del cielo dai telescopi piazzati sulla terrazza del Pincio e una settimana di conferenze, proiezioni e spettacoli astronomici del Planetario e Museo Astronomico dell’Eur. Per finire, Il 20 luglio, l’appuntamento sarà a Piazza del Popolo con una rievocazione dello storico avvenimento attraverso le testimonianze di giornalisti e personaggi dello spettacolo.Ovviamente non mancheranno le manifestazioni legate alla tradizione romana, come la Festa di San Giovanni (24 giugno), la Girandola di Castel Sant’Angelo per la festa dei Santi Pietro e Paolo (29 giugno) e la Festa de Noantri a Trastevere (dal 20 al 26 luglio).

Ma la novità dell’Estate Romana 2009 è l’iniziativa promossa dalle Biblioteche di Roma dal titolo “Le biblioteche fuori di sé” nell’ambito della quale è previsto il prestito di libri e cd nonché animazioni e giochi per bambini in numerosi luoghi dove si terranno le manifestazioni.

 Per tutte le informazioni sull’Estate Romana e per i dettagli del calendario è a disposizione un apposito sito: www.estateromana.comune.roma.it. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome