Home ATTUALITÀ Roma Nord – studenti a lezione di storia vissuta

Roma Nord – studenti a lezione di storia vissuta

Tavola rotonda con gli studenti  di Cesano e Osteria Nuova su Resistenza e antirazzismo

marincola.jpgImmigrazione, razzismo e memoria nella società di oggi. Sono questi i temi che saranno affrontati in due giornate di studio con i ragazzi di terza media di due istituti di Roma nord, quelli di via Orrea 23 a Cesano, e di via Quero 130 ad Osteria Nuova, rispettivamente l’11 ed il 18 maggio. Agli incontri, organizzati dal Circolo ANPI del XX municipio di Roma, sarà presentato “Razza partigiana” il libro di Carlo Costa e Lorenzo Teodonio che racconta la storia di Giorgio Marincola, studente universitario romano di origine somala e partigiano decorato con la Medaglia d’oro al valor militare per le sue imprese durante la lotta di liberazione.

Marino, questo uno dei suoi nomi di battaglia, fu anche allievo di Pio Albertelli, morì a 22 anni, ucciso dalle SS il 4 maggio 1945 in provincia di Trento. Famose le parole che Giorgio Marincola, prigioniero dei tedeschi, riuscì a dire alla radio: “Sento la patria come una cultura e un sentimento di libertà, non come un colore qualsiasi sulla carta geografica. Patria significa libertà e giustizia per i popoli del mondo”.

In programma anche una mostra fotografica, la lettura di brani del libro a cura dell’attrice Francesca Biancat ed una tavola rotonda su Resistenza e antirazzismo con gli autori della biografia su Marincola, con Gianni Mari della Comunità italo-somala, Maria Luisa Gizzio dell’ANPI, Claudio Graziano dell’ARCI e con Linda Federici del Coordinamento antirazzista del XX municipio. Collaborano le associazioni Occupiamoci di… ed Il Rinoceronte. (comunicato Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Circolo “Martiri de La Storta” – XX Municipio)
Info e contatti: anpi20@libero.it   http://anpiromaxx.blogspot.com/

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome