Home ATTUALITÀ XX Municipio – Gruppo PD – Tenere conto delle istanze dei cittadini

XX Municipio – Gruppo PD – Tenere conto delle istanze dei cittadini

Comunicati stampaOpposizione alla fuori sacco su Piazza Jacini, un’ulteriore volta è caduto il numero legale e mancata discussione in aula sull’Inviolatella Borghese. Questo è il Consiglio del Municipio Roma XX. I cittadini hanno occupato simbolicamente l’aula.

Il duro gesto dei cittadini è quantomeno grave quanto far mancare puntualmente il numero legale. Avevamo chiesto più volte di vedere il piano urbano parcheggi nella sua complessità, ma questo non ha riscosso successo tra i banchi della maggioranza, perché troppo impegnati a dare sfogo alle loro divisioni interne.

Manca la progettualità, il senso del rispetto delle istituzioni, la visione del futuro dei nostri quartieri.

Il XX Municipio è governato da vent’anni dal centrodestra; forse come i cittadini hanno voluto cambiare per il Comune di Roma dovrebbero incominciare a valutare l’ipotesi di un salutare cambiamento per il nostro territorio.

Nell’attesa riproponiamo di valutare e rivedere il piano urbano parcheggi nel suo insieme, senza ogni volta considerare separatamente le localizzazioni, per avere una panoramica degli interventi più ampia, che tenga conto soprattutto delle istanze dei cittadini.

Gruppo PD del XX Municipio

Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. Se Atene piange, Sparta non ride…
    Tenere conto delle istanze dei cittadini, dice il PD…
    L’unica istanza che conosco essere stata depositata è quella di decadenza per il candidato presidente del PD presentata da decine di cittadini del nostro municipio.
    Il PD corre a depositarne un’altra e poi si astiene in Commissione trasparenza.
    Io credo che il silenzio, in certi momenti, sarebbe la cosa migliore per tutti…

    G.Mori
    Cons. XX Municipio

  2. Incredibile il PD che dice di tener conto delle istanze dei cittadini, peccato che quando poi deve dare un segno politico e di rispetto dei cittadini se ne frega e difende gli interessi di Gaetano Rizzo consigliere assenteista, quindi invito il gruppo PD a non parlare a nome dei cittadini, per poi tradirli visto che inciucia con il presidente Giacomini fregandosene dei veri problemi del municipio
    Cittadini di Piazza Jacini occhio al PD prima accoglie le vostre istanze e poi vi scarica
    non vi fidate e vigilate

  3. Caro Alessio, mi sembra poco opportuno che lei possa dire che noi del partito democratico “inciuciamo” con questo o quello del centrodestra. Non so su quali basi.
    Se lei ha qualche argomento o prova delle illazioni che dice le può mettere a conoscenza di tutti.
    Inciuciare è un termine forse non appropriato e poco adatto per chi con dedizione e impegno segue le vicende dei propri quartieri, e si prende anche l’onere molte volte mi mantenere un numero legale, che troppo spesso viene a mancare per “merito” degli esponenti della maggioranza.
    Stando ai fatti io annuncio ai cittadini del XX Municipio che oggi 28 Aprile di nuovo non si è aperto il consiglio per la mancanza di tutto il centrodestra. E Piazza Jacini aspetta.
    Questi sono fatti e non chiacchiere.

    Daniele Torquati
    Cons. Municipio Roma XX -Gruppo PD-
    danieletorquati@virgilio.it

  4. Scrive oggi il Gruppo del PD del XX Municipio:

    “XX Municipio è governato da vent’anni dal centrodestra; forse come i cittadini hanno voluto cambiare per il Comune di Roma dovrebbero incominciare a valutare l’ipotesi di un salutare cambiamento per il nostro territorio”.

    Hanno risposto i cittadini del XX Muncipio un anno fa:

    “Elezioni per il rinnovo del Consiglio del XX Municipio 2008: vince il Pdl”.

    I cittadini del XX Muncipio hanno già scelto in modo chiaro, a maggioranza e con lo strumento di espressione del proprio parere più democratico e partecipato che esiste cioè le elezioni. La volontà del popolo è sovrana e il Pd che invoca “il senso di rispetto delle istituzioni” e dice che occorre “tenere conto soprattutto delle istanze dei cittadini” dovrebbe sarerlo bene.

    Capisco che la sconfitta ancora brucia, soprattutto perchè accompagnata dalla fine di ventanni di governo del centro-sinistra al Comune.
    Capisco anche la necessità del Pd di iniziare la campagna elettorale per le “prossime” elezioni tra “soli” 4 anni.

    Ma quale è “la progettualità” e “la visione del futuro dei nostri quartieri” del Pd del XX Muncipio?A di là delle parole, quali sono i fatti concreti, gli atti amministrativi con cui il Pd sta dimostrando di averli mentre ne denncia la mancanza nel governo del XX Municipio ?

    Le vicende dell’assenteismo record del consigliere del Pd Gaetano Rizzo (candidato alla presidenza del XX Muncipio), della sua gestione da parte del gruppo del Pd in XX e della votazione sulla sua istanza di decandenza (cui altri post qui sopra accennano) dimostrano il grande “rispetto per le istituzioni” da parte del Pd.

    La discussione e la votazione in Consiglio municipale della risoluzione contro il parcheggio in piazza Jacini, frutto del solo atto protocollato, cioè quello del consigliere del Pdl Massimi, (l’unico a rendersi conto delle scadenze amministrative sul PUP prima che fosse impossibile esprimersi contro la costruzione) dimostano la vera “l’attenzione alle istante dei cittadini” da parte del Pd.

    L’uscita del consigliere Giuliano Pandolfi dall’Idv, partito alleato del Pd in campagna elettorale, dimostra l’unione e la progettualità del centro-sinistra in XX Municipio con il Pd che continuamente accusa il Pdl di spaccature interne.
    Si aggiunga poi in Comune l’uscita dei consiglieri Casciani dall’Idv e Onorato proprio dal Pd per entrare rispettivamente in Amore per Roma e nell’UdC, a riprova anche dell’unione che regna nell’opposizione anche in Campidoglio.

    I comunicati stampa senza fatti concreti sono e rimangano belle parole al vento.

    Angela

  5. non credo che si possa ascrivere alla responsabilità della minoranza la perdita di pezzi, perchè la maggioranza è sempre un’allettante sirena per chi fa politica per il proprio successo personale e trascura di essere stato eletto grazie ai voti di lista..

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome