Home ATTUALITÀ Chef Romani ed Abruzzesi insieme per le vittime del terremoto

Chef Romani ed Abruzzesi insieme per le vittime del terremoto

Una performance gastronomica unica ed indimenticabile. Incasso interamente devoluto alla Protezione Civile

Giulio TerrinoniLo Chef di un rinomato Ristorante della Collina Fleming a Roma ha aderito ad una performance gastronomica unica: una cena di beneficenza in favore delle vittime del terremoto in Abruzzo.  Si tratta di Giulio Terrinoni, noto Chef del Ristorante Acquolina specializzato nella cucina di pesce, che insieme ad altri tre grandi Chef abruzzesi e romani hanno organizzato la serata, che si svolgerà domenica 10 maggio presso un incantevole Ristorante della Capitale: Il Convivio in Vicolo dei soldati. Nel corso della serata, inoltre, si svolgerà un asta per un ulteriore aiuto di solidarietà.

“Solidarietà, amicizia e passione per la grande tradizione regionale abruzzese sono i motivi che ci hanno spinto – afferma Angelo Troiani e Giulio Terrinoni, famosi chef della Capitale – a riunirci tra colleghi/amici in una cena di beneficenza in favore delle vittime del terremoto.

Insieme a Massimo Capretta Chef dell’Arca di Alba Adriatica ed i fratelli Valentina e Valerio Centofanti, dell’Angolo di Abruzzo di Carsoli e colonne portanti da due generazioni della tradizione abruzzese, stiamo preparando una serata che speriamo sia indimenticabile per gli ospiti, ma che sarà, soprattutto, di aiuto, seppure piccolo, a chi ne ha realmente bisogno.

Gli chef – concludono – che hanno aderito immediatamente all’iniziativa mettendo a disposizione il loro tempo e la loro arte, saranno attori di una performance gastronomica, offrendo agli ospiti un assaggio dell’esperienza culinaria e preparando ben otto portate che comporranno il menu degustazione alternando preparazioni fantasiose e della tradizione abruzzese.”

Le Screppelle m’busse, la Pecora “Ciavarra” agiù cutturu e la Torta di baccalà e patate con bagna cauda moderna e anello di cipolla di Tropea fritto sono solo alcuni dei piatti preparati per l’occasione.

Il costo di partecipazione alla serata è di € 200 a persona e dovrà essere interamente versato su uno dei Conti Correnti creati ad hoc per l’emergenza terremoto dalla Protezione Civile.

Per informazioni e prenotazioni tel. 06.6869432 oppure: info@ilconviviotroiani.it e data l’esiguità dei posti a disposizione è necessario prenotare con discreto anticipo.

Eugenia Favaro

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome