Home ARTE E CULTURA Ponte Milvio: Pino e Lorenzo Mattone espongono alla Torretta Valadier

Ponte Milvio: Pino e Lorenzo Mattone espongono alla Torretta Valadier

torretta valadierVenerdi’ 1 Maggio, alle ore 20, alla Torretta Valadier di Ponte Milvio si inaugura la mostra  dei  pittori Pino e Lorenzo Mattone che si protrarra’ fino al 7 Maggio e sara’ visitabile tutti i giorni con orario 11-13 e 14-19. Pino e Lorenzo sono padre e figlio, li incontriamo insieme per un colloquio a due voci.

Pino ci confida che ha dipinto da sempre. “Mia madre – ci racconta – scopriva i miei primi disegni sotto il cuscino, all’epoca andavo alle elementari. Anche mio figlio e’ stato coinvolto da piccolissimo, aveva 3 anni, lo mettevo seduto su un di un foglio di carta da pacchi e lui ci disegnava intorno, lo portavo a visitare le mostre e riconosceva gli autori esposti, un piccolo mostro. Sono anche scultore, una mia scultura in bronzo si trova in Libia, in un complesso scolastico nella citta’ natale di Gheddafi, Sirte.

Lorenzo ricorda che è la seconda volta che espone con suo padre alla Torretta, la prima fu nel 2006. “Ci piace questo luogo perche’ e’ carico di storia, mattone.JPGsuggestivo. Io presento 26 opere, acquarelli o chine di piccole dimensioni, tranne un dipinto su tavola che e’ piu’ grande. I temi che dipingo sono personali, riguardano la mia sfera emotiva, suggestioni che mi sono capitate. Sono architetto e cerco di dipingere durante il poco tempo libero a mia disposizione”. Pino invece espone 16 quadri, oli, tempere, tecniche miste, disegni. Le figure ritratte sono vagamente antropomorfe, un po’ deformate, a volte piu’ o meno riconoscibili con qualche attinenza al mondo che ci circonda, ad eventi tragici. “La mia attenzione – ci dice Pino – e’ rivolta al sociale, quando i temi sono pesanti cerco di alleggerirli con un colore vivace con una vena ironica anche nei titoli parafrasando modi di dire, titoli di libri. La mia prima mostra e’ del lontano 1964 mentre mio figlio ha iniziato esponendo in una mostra collettiva in una piccola galleria ma oggi – conclude Pino – le piccole gallerie faticano a trovare uno spazio dato il numero elevato di artisti, almeno a Roma, e quindi ben vengano spazi espositivi come la Torretta Valadier”.

Uno sguardo alle opere di Pino e Lorenzo Mattone. Per sfogliare il catalogo e’ sufficiente cliccare qui 

Alessandra Stoppini

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome