Home ATTUALITÀ XX Municipio, Torquati (PD): è inaccettabile che la maggioranza non assicuri il...

XX Municipio, Torquati (PD): è inaccettabile che la maggioranza non assicuri il numero legale

comunicato“Nelle sedute di Consiglio del XX Municipio il numero legale continua a cadere, mentre i problemi dei quartieri continuano ad aumentare”. Lo afferma in una nota odierna Daniele Torquati, consigliere PD, che così prosegue: “dopo la seduta di  oggi, durante la quale per l’ennesima volta è caduto il numero legale mi sembra opportuno chiedere maggiore serietà ai consiglieri rispetto alle loro presenze in aula: oggi dopo le prime battute in aula sono rimasti quattro consiglieri della maggioranza su sedici.”

“E’ inaccettabile che l’amministrazione pubblica continui a spendere soldi per i gettoni dei consiglieri e per i rimborsi del lavoro degli stessi. E’ inaccettabile – incalza Torquati – che da oltre due mesi non ci sia una seduta di Consiglio nella quale non cada il numero legale. Nel frattempo la questione di Via Mastrigli rimane irrisolta; la posizione del Municipio sulla riapertura di Via Cassia Antica non è ancora chiara; il Sindaco regala 13 ettari di Parco di Vejo e il Municipio sembra non sapere nulla; a Ponte Milvio continuano ad imperversare bancarelle; la commissione affari sociali ha ricominciato a riunirsi, solo in questa settimana, dopo oltre quattro mesi di inoperosità. E’ inaccettabile – conclude Torquati – che la maggioranza di questo Municipio non assicuri il numero legale, mentre i problemi dei quartieri aumentano.”  (Red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Gli assenti hanno comunque un nome e cognome.
    Capisco che elencarne dodici sia lungo.
    Ci si dica allora chi erano i 4 presenti, per differenza ci arriviamo lo stesso a capire chi è che si diverte a mandare a monte le sedute.
    Torquati, rompa il silenzio lei !

  2. se ci fosse già stata la diretta web votata in consiglio a inizio anno quanti dei 12 avrebbero fatto la toccata e fuga sotto gli occhi dei cittadini ? è forse per questo che passati 3 mesi non se ne sa ancora niente…
    e allora fuori i nomi: presidente Ariola da oggi in poi verbalizzi questa frase e la renda pubblica: “essendo risultati assenti i consiglieri X Y Z precedentemente presenti all’appello, per mancanza del numero legale la seduta viene riconvocata”.
    Non troverà ostacoli dalla sua parte, ricordo male o tempo fa il suo collega Mori si scagliò contro il malcostume della maggioranza nel far cadere sempre il numero legale quando si tratta di parlare di argomenti non graditi ?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome