Home ATTUALITÀ XX Municipio – Mori (PdL): i cittadini contestano il PD, Rizzo se...

XX Municipio – Mori (PdL): i cittadini contestano il PD, Rizzo se ne deve andare

comunicatoCosi’ ci dichiara oggi il vice-capogruppo del Pdl in XX Municipio, Giorgio Mori  “Il gruppo dirigente del Partito Democratico nel XX Municipio si e’ dimostrato inadeguato, inefficace ed inopportuno. Decine di cittadini, infatti, a causa dell’inconcludenza del PD, hanno chiesto con una petizione popolare le dimissioni di Gaetano Rizzo, gia’ candidato alla Presidenza  del XX Municipio per il centrosinistra, ex assessore al commercio della giunta Veltroni, oggi consigliere municipale, realizzando dunque quello che il gruppo dirigente del PD ha sempre volutamente omesso di fare.”  (Red.)

” Più di quaranta assenze, a meno di un anno dall’inizio della consiliatura, ben giustificano la richiesta dei cittadini, ai sensi del regolamento comunale e municipale, ma rappresentano sopratutto una profonda indifferenza verso il mandato popolare ricevuto dai cittadini del Municipio. Responsabile morale e politico con Rizzo – incalza Mori – non può che essere il capogruppo del Partito Democratico, Alessandro Sterpa, colpevolmente incapace di affrontare il problema e di prendere provvedimenti adeguati, forse perché troppo impegnato in questioni personali e che, comunque, ha sempre fatto finta che il ‘problema del consigliere Rizzo’ non esistesse”. 

“Appare davvero patetico il tentativo di depositare una richiesta di decadenza di Rizzo, in tutta fretta, per evitare di apparire in modo diverso da quello che si e’, vale a dire degli incapaci. Dignità e serietà – conclude Giorgio Mori – vorrebbero che entrambi lasciassero il passo a chi intende far politica sul serio, mettendo a frutto il mandato elettorale per il quale si è stati eletti dai cittadini.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome