Home ARTE E CULTURA Ponte Milvio – Alla Torretta Valadier una retrospettiva di Carlo Venafra

Ponte Milvio – Alla Torretta Valadier una retrospettiva di Carlo Venafra

pm.JPGSi inaugura sabato 28 Febbraio alle 17.30 nelle sale espositive della Torretta Valadier di Ponte Milvio una mostra retrospettiva delle opere di Carlo Venafra che continuera’ poi fino al 5 Marzo (orario 16.30-19.30). Un gradito ritorno a distanza di piu’ di un anno dalla precedente esposizione.

Carlo Venafra, nato ad Alessandria d’Egitto nel 1937, e’ prematuramente scomparso nel 1998. Fra il 1965 ed il 1998 ha allestito numerose mostre ed esposizioni in importanti gallerie e palazzi storici in Italia ed all’estero. Basti ricordare quelle a Palazzo Borghese, all’Accademia di Spagna, al festival dei Due Mondi di Spoleto e quelle di Londra, Bombay, Cipro e Baghdad. I suoi quadri figurano in collezioni pubbliche e private di tutto il mondo.

Nel 1998, anno della sua scomparsa, ebbe a dire di se’ “io mi racconto dipingendo, facendomi trasportare dall’ immaginazione e dai ricordi delle mie esperienze di viaggio e di vita. Volutamente figurativo, credo nell’estetica e nella pittura che trasuda vitalita’ e vigore, che genera emozioni, che esprime pathos, passione, gioia o tristezza. Credo nel lavoro serio e quotidiano, nella mia tavolozza, nella coordinazione dei miei colori, spazi e contrasti, nel mistero della luce e dei chiaroscuri, nella ricerca continua di nuove atmosfere, nell’equilibrio delle mie composizioni. La mia pittura deriva da uno spirito libero e non costretto da correnti d’arte. Vorrei che si trovasse nelle mie opere il messaggio celato, la forza evocatrice, il piacere, l’emozione, lo stile.

La mostra e’ curata dall’Associazione Culturale Palladio, sorta a Roma nel 1993. Formata da architetti, storici, storici dell’arte, archeologi, botanici e speleologi, e’ stata fondata per valorizzare l’enorme patrimonio storico-artistico-architettonico di Roma e d’Italia, ed ha in questi anni organizzato una serie di iniziative culturali atte alla fruizione ed alla valorizzazione del patrimonio artistico nazionale ed alla promozione di servizi culturali in genere. (Red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. @ Manuela
    Sul sito del XX Municipio alla pagina

    Troverà tutte le istruzioni che comunque le riportiamo qui sotto:

    Istruzioni per la compilazione della domanda

    Al Presidente del Municipio Roma 20 Gianni Giacomini
    All’Assessore alla Cultura del Municipio Roma 20 Marco Perina
    Al Dirigente della UOSECS Dott.ssa Claudia Menichelli
    Via Carlo Poma 9 – 00195

    Con generalità dell’artista, curriculum vitae, telefono, programma dell’attività proposta, documentazione ( cataloghi, depliant, pubblicazioni, foto delle opere, recensioni, ecc).
    Può essere indicativamente specificato il periodo dell’utilizzo: la Torretta può essere richiesta per una settimana, per periodi più lunghi (max 2 settimane) va preventivamente contattato l’ufficio Cultura.
    Occorre stipulare una polizza assicurativa per il periodo di utilizzo, per eventuali danni a persone a cose, con massimali fino a 1 milione di euro.
    Per ogni settimana di utilizzo dovrà essere versata anticipatamente una quota per rimborso luce ed acqua di euro 31,00
    N.B. Prendere attentamente visione delle clausole contenute nel disciplinare di utilizzo presso l’Uff. Cultura in Via Carlo Poma 9 – Orario dal Lun. al Ven. 8.30 – 12.30 Mart. e Giov. 14.00 – 17.00

    AVVISO AGLI ARTISTI
    Inviti, locandine e qualsiasi altro materiale di stampa finalizzato alla pubblicità dell’evento, devono essere predisposti solo dopo la firma del disciplinare che autorizza ufficialmente la manifestazione e riportare il LOGO del Municipio Roma XX (farne richiesta all’Ufficio Cultura 06-69620680 ) nonchè la dicitura :
    Municipio Roma XX – Assessorato alla Cultura.
    Per opportuna conoscenza gli inviti dovranno essere trasmessi, tramite protocollo, agli organismi politici ed amministrativi del Municipio (Presidente, Assessori, Consiglieri, Direttore, Dirigente UOT. e Dirigente UOSECS) i cui nominativi sono riportati sul presente sito.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome