Home ATTUALITÀ Roma – revocato lo sciopero dei trasporti di Venerdi’ 13

Roma – revocato lo sciopero dei trasporti di Venerdi’ 13

Domani, 13 febbraio, il servizio di trasporto pubblico sarà regolare. resta confermato lo sciopero delle altre categorie  

sciopero busIn seguito all’ordine del Prefetto di Roma di differire ad altra data le proteste indette da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Sul e Faisa Cisal in Trambus e Tevere Tpl, l’ATAC informa che le organizzazioni sindacali hanno revocato gli scioperi indetti per domani. Al momento, le nuove date fissate dai sindacati sono il 19 febbraio, per lo sciopero di quattro ore di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl della Trambus; il 20 febbraio, per la protesta di 24 ore indetta dalla Faisa Cisal in Tevere Tpl.

Restano pero’ confermati gli scioperi delle altre categorie (metalmeccanici, statali, scuola ed AMA) ed i tre cortei organizzati dalla Cgil in programma sempre domani con questi itinerari e partenza alle 9.30

piazza della Repubblica, piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, viale Manzoni, via Emanuele Filiberto e piazza San Giovanni.
piazzale Ostiense, piazza di Porta San Paolo, via della Piramide Cestia, piazza Albania, viale Aventino, piazza di Porta Capena, via di San Gregorio, via Celio Vibenna, via Labicana, viale Manzoni, via Emanuele Filiberto e piazza San Giovanni.
stazione Tiburtina, piazzale delle Crociate, via Tiburtina, piazzale del Verano, via Tiburtina, via dei Reti, via Scalo San Lorenzo, piazza di Porta Maggiore, via Eleniana, piazza Santa Croce in Gerusalemme, via Carlo Felice e piazza San Giovanni.

i dettagli delle deviazioni dei mezzi pubblici : Saranno sospesi 10 capolinea, limitate o deviate 65 linee di bus. Limitati inoltre i percorsi dei tram di 5, 14 e 19. Per tutti i collegamenti limitati saranno istituiti capolinea provvisori all’esterno della zona interessata dai cortei. Ma ecco i dettagli:

Ore 6.30: scatta il piano delle deviazioni per i cortei e la manifestazione della Cgil in piazza San Giovanni in Laterano scattera’ con la chiusura del capolinea di bus nei pressi della stazione Tiburtina. A seguire e fino alle 8,30, con provvedimenti decisi sul posto dagli ispettori delle aziende del trasporto, saranno sospesi anche i capolinea di Termini, piazza della Repubblica, piazzale dei Partigiani e piazzale Ostiense.

Entro le 9, le ultime sospensioni dei capolinea di bus lungo i tre percorsi e in particolare: via della Lega Lombarda, piazzale del Verano, via Giolitti, piazza di Porta San Giovanni, piazza San Giovanni in Laterano e via XX Settembre.

Ai margini della zona chiusa al traffico saranno allestiti i seguenti capolinea provvisori: largo Bottego, piazza Lodi, Porta Metronia, via Guerrieri, piazza Ugo La Malfa, via Faenza, piazzale delle Province, largo De Dominicis, viale XXI Aprile, piazza Indipendenza, piazza del Colosseo, piazza Adis Abeba, piazza Santa Maria Maggiore, viale di Porta Ardeatina, piazza del Gazometro e via Nazionale all’altezza della prima fermata verso piazza Venezia.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome