Home AMBIENTE Via Mastrigli – 307 giorni di latitanza

Via Mastrigli – 307 giorni di latitanza

via-mastrigli.jpg“307 giorni di latitanza da parte dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Roma Fabio De Lillo, 307 giorni di silenzio del Sindaco Alemanno, 307 giorni di orrore eco-mafioso a Via Mastrigli. Tanti ne sono gia’ trascorsi dalla interruzione della rimozione della discarica di rifiuti tossici” dichiara in una nota odierna il CCVC, Comitato Cittadini Villaggio dei Cronisti. 

“Esigiamo che Marco Daniele Clarke, presidente dell’AMA – prosegue il comunicato – incontri urgentemente il sindaco Alemanno per ottenere fondi e un impegno vincolante per la bonifica della discarica del residence di Via Mastrigli. I cittadini del Villaggio dei Cronisti esigono fatti, esigono la rimozione della discarica abusiva, esigono la difesa della salute dei residenti, esigono la piena applicazione del Patto per Roma Sicura, esigono la messa in sicurezza di uno stabile contenente centinaia di bombole del gas, esigono – conclude il Comitato – la difesa del valore dei loro immobili e dei loro risparmi”. 
Comitato Cittadini Villaggio dei Cronisti

tutti gli articoli di VignaClaraBlog su via Mastrigli: cliccare qui 

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Mi permetto di ricordare anche l’annosa questione della riapertura di via Cassia Vecchia. Sono queste le due proriorita’ di un quartiere che, lo ricordo, ha contribuito ampiamente all’elezione di questa giunta…

  2. Di male in peggio, dopo il sindaco iper presenzialista di cui per fortuna ci siamo liberati adesso è il turno delle cartoline con Alemanno e il Dalai Lama.
    Insomma c’e’ tempo per tutto, tranne per ascoltare i residenti di Via Mastrigli.

  3. i lvero problema secondo me è che a prescindere dal colore politico quando si tratta di promettere sono tutti bravissimi. appena si siedono sulla poltroncina col loro bell’assegnetto e la loro bella dose di potere spariscono e cominciano a fregarsene di tutto. guardate in un anno cosa è stato fatto nel nostro quartiere. io onestamente non vedo risultati.

    e il bello è che li ho anche votati. bravo fesso!

  4. Vogliamo parlare di Gianni Giacomini, presidente del Municipio XX ?
    praticamente è stato bravissimo a passare la palla al grande capo al Comune, ma poi risulta a qualcuno che Giacomini si sia dato da fare per seguire la faccenda e che abbia fatto pressione su Alemanno per difendere i cittadini del suo Municipio?
    Praticamente solo Pilato ha fatto di meglio.
    saluti a tutti,

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome