Home AMBIENTE Stadio Olimpico – il nuovo piano di viabilità in occasione delle partite

Stadio Olimpico – il nuovo piano di viabilità in occasione delle partite

olimpico.jpg(AGI)  Il nuovo piano di viabilità in occasione delle partite in programma all’Olimpico – proposto dal questore Giuseppe Caruso “per motivi di ordine e sicurezza pubblica” e approvato lo scorso 17 dicembre in sede di Comitato provinciale – “sarà completamente definito ed operativo entro il prossimo primo febbraio”. Ad annunciarlo è la questura della capitale.

“Gia’ nel corso delle riunioni programmatiche – spiega una nota – tenutesi a San Vitale nell’ultimo periodo ed alle quali hanno presenziato tutte le componenti tecnico-operative, i nuovi provvedimenti si erano rilevati efficaci”. A differirne la piena attuazione, i “problemi tecnici ed organizzativi” segnalati dai vigili urbani.

“Nello specifico, dovra’ essere istituito e fatto osservare il divieto di sosta in via Morra di Lavriano (sino a via dei Gladiatori), viale dello Stadio Olimpico, via Macchia della Farnesina fino a via Alberto Blanc (oltre le scale), Lungotevere Maresciallo Diaz (nel tratto compreso tra viale Antonino da San Giuliano e largo De Bosis), Lungotevere Maresciallo Cadorna (sino a piazza Maresciallo Giardino compresa) e viale Antonino da San Giuliano”.

In via sperimentale, sara’ invece consentito il parcheggio dei ciclomotori nella aree di sosta recintate, antistanti piazzale della Farnesina. E’ stata presa in considerazione anche la possibilita’ di individuare aree di parcheggio distanti dallo stadio, che dovrebbero essere servite da un servizio di bus-navetta a cura dell’Atac. “Nell’area in argomento – ricorda la questura -, saranno attuati interventi mirati da parte degli uomini della polizia municipale volti da un lato a ridurre e contrastare il fenomeno della cosiddetta ‘sosta selvaggia’, e dall’altro a far rispettare in modo rigoroso la segnaletica stradale gia’ esistente nella zona dello stadio”. (fonte AGI)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Inviterei i responsabili del nuovo piano di viabilità a verificare gli effetti che lo stesso ha prodotto su via Colli della Farnesina. Sulla tale strada non è consentita la sosta (su entrambi i lati): questa sera, in occasione della partita, la strada è completamente invasa dalle macchine che sono posteggiate sopra i marciapiedi, davanti ai cassonetti, in curva, davanti ai passi carrabili dei condomini. I pedoni sono costretti a camminare in mezzo alla strada. Il fenomeno della sosta selvaggia va contrastato non spostato.
    Ho scattato delle foto questa sera, se la vostra redazione è interessata posso inviarle.

    E’ una situazione realmente sconfortante dover constatare come in questa città non si riesca a mantenere l’ordine pubblico.

    Cordiali saluti.
    Alessandra Vacchio

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome