Home AMBIENTE Via della Giustiniana: proseguono i disagi dopo il nubifragio dell’11 dicembre

Via della Giustiniana: proseguono i disagi dopo il nubifragio dell’11 dicembre

strada-chiusa.jpg“Ma Comune di Roma e XX Municipio cosa stanno facendo?” Così scrive un residente di Roma Nord sulle pagine del Messaggero del 3 gennaio: “Gentili signori, la presente ad indicare che Via della Giustiniana è interrotta al traffico tra via Cassia e Prima Porta dall’11 Dicembre 2008 da una frana causata dal nubifragio che colpì Roma in tale data, ad oggi non ancora rimossa”.

“Da tale data la zona riscontra problemi anche con la telefonia Telecom Italia Spa, la quale dopo aver lasciato i residenti senza utilizzo del telefono fisso per alcuni giorni, ora si trova ancora ad avere interferenze telefoniche che rendono impossibile l’uso delle apparecchiature.Nonostante le moltissime richieste dei residenti per il ripristino delle linee telefoniche, nulla è stato fatto. Chi paga i danni? Quanto tempo dovremmo ancora subire i disagi di questa situazione? Il Comune di Roma e il XX Municipio cosa stanno facendo? Se i gentili signori intendano aiutarci nella nostra causa, tutti gli abitanti della zona e comunque tutte le persone che devono percorrere questa strada per andare a lavoro, ve ne saranno grati” (fonte Il Messaggero.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome