Home ATTUALITÀ Stadio Olimpico, derby Roma-Lazio: 9 tifosi arrestati, 15 agenti feriti

Stadio Olimpico, derby Roma-Lazio: 9 tifosi arrestati, 15 agenti feriti

scontri.jpgSono nove i tifosi laziali arrestati ieri sera, nel corso del derby Roma-Lazio giocatosi  allo Stadio Olimpico, e 15 gli agenti delle forze dell’ordine rimasti feriti durante gli scontri nei quali gli ultras della Lazio, prima dell’inizio della partita, hanno fatto oggetto le forze dell’ordine, nei pressi del Foro Italico, di lancio di oggetti ai quali sono seguite le cariche di alleggerimento della Polizia.

Ai nove, nel corso dell’udienza per direttissima di questa mattina, i PM Alberto Caperna e Marcello Cascini hanno contestato i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e lancio di oggetti atti ad offendere chiedendo la convalida dell’arresto con remissione in libertà.

La richiesta è stata accolta dai giudici Alfredo Ruocco e Ludovica Cirolli. Cinque dei nove si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, due hanno ammesso i fatti e due hanno respinto le accuse ma per questi i giudici hanno disposto il divieto di accedere a manifestazioni sportive rispettivamente per tre anni e per un anno. I processi sono stati aggiornati a Gennaio 2009.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome