Home ATTUALITÀ Cassia – fermato su una moto rubata, tenta di corrompere i Carabinieri

Cassia – fermato su una moto rubata, tenta di corrompere i Carabinieri

carabinieri-indagine.jpgQuesta mattina un pregiudicato moldavo di 28 anni è stato arrestato, in via Ischia di Castro, nei pressi di via Due Ponti, dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale dopo essere stato sorpreso a bordo di uno scooter risultato rubato pochi minuti prima. Al momento del fermo, il moldavo ha tentato di corrompere i militari che lo stavano arrestando mostrando loro una banconota da 500 euro, somma che avrebbe pagato se i Carabinieri avessero “chiuso un occhio”. Lo straniero, oltre a dover rispondere di furto aggravato, è stato accusato anche di istigazione alla corruzione.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome