Home ATTUALITÀ Grottarossa – già agli arresti domiciliari, spacciava marijuana

Grottarossa – già agli arresti domiciliari, spacciava marijuana

canapa-indiana.jpgArrestato un romano di 37 anni in via Veientana. Era già agli arresti domiciliari dal 13 Agosto perché sorpreso ad innaffiare una coltivazione di circa 100 piante di canapa indiana all’interno del parco di Veio.  E ieri sera,  a seguito di continui appostamenti dovuti ad un vivace viavai nei pressi della sua abitazione, i carabinieri lo hanno arrestato nuovamente.

Nella sua abitazione sono state trovate 13 scatole contenenti, in totale, 15 chili di marijuana pronta per essere venduta. Nel corso dell’operazione i Carabinieri hanno inoltre trovato diversi utensili per la preparazione della sostanza, nonché un grande contenitore in plastica nel quale quest’ultima veniva lavorata con gli additivi. Non più ai domiciliari ma in una cella, ora il pregiudicato dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome