Home ATTUALITÀ XX Municipio (PDL): Il centrosinistra si arrampica sugli specchi

XX Municipio (PDL): Il centrosinistra si arrampica sugli specchi

comunicati-stampa.jpgIl Partito Democratico del XX Municipio, con una pretestuosa, strumentale e immotivata Question Time, ha ritardato di oltre un’ora il Consiglio Municipale odierno. Il capogruppo del PD, che peraltro ha ricoperto per oltre due anni il ruolo di Presidente della commissione trasparenza, ha esposto in modo tendenzioso e assolutamente infondato dal punto di vista giuridico, le regioni per cui vorrebbe escludere dalla giunta l’assessore e vicepresidente Marco Perina.
Questa è solo l’ultima aggressione che la maggioranza di centrodestra subisce da alcuni mesi. La grande quantità di attacchi personali e di basso profilo posta in essere dal Partito Democratico è un triste sintomo che evidenzia la profonda carenza di argomenti politici e programmatici che coinvolge la sinistra non solo nel municipio, ma più estesamente nella capitale.
Lo ha comunicato in una nota di questa sera il Gruppo Consiliare del Popolo della Libertà in XX Municipio.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Sono parzialmente d’accordo, ridurre tutta la questione ad un ritardo di un’ora sulla tabella di marcia dei lavori mi sembra alquanto puerile. E che dire allora di quando la maggioranza ha speso ben due giorni di aula per trovare la quadra sul nome del presidente del consiglio ? Non sono stati due giorni di consiglio buttati al vento, a spese del contribuente ? Scusate se è poco.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome