Home ATTUALITÀ Comune di Roma – un sondaggio per migliorare il sito capitolino

Comune di Roma – un sondaggio per migliorare il sito capitolino

 cambiare in funzione delle avvenute cambiate esigenze, perchè sono le esigenze dei cittadini a dettare legge

sito-comune-di-roma.jpgCambiamenti in vista per il sito del Comune di Roma, sia nell’aspetto che nella struttura: una home page di più immediata consultazione, la navigazione più facile e logica, un aggiornamento costante in ogni pagina. Ma, dato che il portale del Comune è uno strumento e un servizio per i cittadini che lo usano, la prima cosa da fare è sapere cosa ne pensa l’utente: le sue esigenze, le funzioni concretamente utili, le informazioni realmente necessarie. E poi le cose che mancano, che vanno cambiate o che invece meritano d’essere conservate. Per questo il Dipartimento Comunicazione e Semplificazione amministrativa del Comune ha giustamente messo a punto una serie di domande, un breve sondaggio per avere l’opinione dei cittadini: l’obiettivo è cambiare il sito in funzione delle avvenute cambiate esigenze, perchè sono le esigenze dei cittadini a dettare legge.

Ecco quindi perché il Comune ha bisogno di sapere dagli utenti cosa può essere migliorato dal loro punto di vista; quali sono i tipi d’informazione che più interessano; cosa piacerebbe loro trovare che ora non trovano; quali difficoltà eventualmente incontrano nell’uso del portale; cosa manca e cosa andrebbe cambiato per fare del sito capitolino uno strumento efficace, in grado di semplificare il rapporto con il Comune e la vita quotidiana dei cittadini.
Il sondaggio è indirizzato in prima battuta agli utenti già registrati al portale ma chi volesse dire la sua e non è ancora iscritto può farlo seguendo la procedura di iscrizione. 
Vi invitiamo a partecipare: per accedere al questionario è sufficente cliccare qui

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. ah, se di queste iniziative se ne prendessero anche nel nostro municipio ! il sito del ventesimo è spento e triste come le vetrine di un negozio chiuso per fallimento….
    Martina

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome