Home ARTE E CULTURA Roma – giovedì 11 settembre 15 concerti gratis per ricordare le Twin...

Roma – giovedì 11 settembre 15 concerti gratis per ricordare le Twin Towers

Una lunga giornata di musica per non dimenticare la tragedia delle Torri Gemelle.

twintowers.jpgPer il terzo anno consecutivo si svolgerà a Roma ‘The september concert’, organizzato dall’associazione ‘La Compagnia per la Musica in Roma’. In programma quindici concerti gratuiti che si susseguiranno dalle 13 fino alla tarda serata in altrettanti luoghi della capitale. La manifestazione prenderà il via alle 13 nel museo di Roma in Trastevere con l’esibizione di Riccardo Manzi che rielaborerà canzoni antiche romanesche. Tra i palcoscenici scelti per la manifestazione, il Policlinico Gemelli, il carcere di Rebibbia, la chiesa di Santa Susanna, piazza dei Cinquecento e la John Cabot university. La giornata si chiuderà con un concerto serale all’Auditorium a cui parteciperà anche il sindaco Gianni Alemanno.

Ad aprire la serata all’Auditorium  – informa il Comune di Roma – sarà una pianista palestinese di 15 anni, Mira Anton Abualzulof, mentre nella seconda parte ci sarà l’esibizione della ‘September Concert 2008 orchestra’ formata da oltre 80 musicisti provenienti da tutto il mondo e composta da artisti di fama internazionale e giovani talenti. Un gruppo eterogeneo in cui troveranno posto anche 24 musiciste giapponesi come anche artisti venezuelani, inglesi, canadesi, ungheresi, uniti in uno spettacolo che potrebbe avere una conclusione ‘danzante’ e magari coinvolgere anche la platea. Parteciperanno inoltre i ragazzi della JuniOrchestra di Santa Cecilia ed un gruppo di danzatrici del ventre.
Tra gli ospiti della giornata Ornella Vanoni che arriverà nella capitale per seguire le varie performance musicali.
La manifestazione è realizzata con fondi privati (sotto l’Alto patronato del presidente della Repubblica con il patrocinio dell’ambasciata Usa, della presidenza del Consiglio, di Camera, Senato e dei tre enti locali).

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome