Home ARTE E CULTURA Festival delle Arti, al parco Rabin dal 21 al 25 Luglio

Festival delle Arti, al parco Rabin dal 21 al 25 Luglio

festival-delle-arti.jpgDal 21 al 25 Luglio, con ingresso libero, torna il Festival delle Arti, cinque giorni di cinema, musica e teatro nell’ambito dell’Estate Romana 2008. La manifestazione si tiene nel suggestivo Parco dedicato a Yitzhak Rabin, tra via Panama e Villa Ada (ingresso in via Panama 23, zona Parioli-Salario), all’insegna della piacevolezza: un palco, uno schermo, sedie e tavoli per godersi lo spettacolo in pieno relax e sorbendo un aperitivo. Rappresentazioni teatrali, jazz, cinema d’autore, un insieme di iniziative multiartisitiche che si chiuderà venerdì 25 con una serata musicale  nella quale saranno ripercorsi i maggiori successi di grandi interpreti quali Donna Summer, Diana Ross, The Village People, Amy Stewart e tanti altri. Il Festival delle Arti è organizzato dalla scuola di musica “Ciac” in collaborazione con il Teatro di Ribalta, con il sostegno dell’Assessorato capitolino alla Cultura, del II Municipio e della Regione Lazio. Ecco il programma:

LUNEDI 21 LUGLIO
ORE 20.30 – concerto di Enrico Ghelardi Boptet: arrangiamenti di brani del cool jazz anni ’50.
ORE 21.30 – film BIRD di Clint Eastwood: la vita di Charlie Parker, il più grande sax della storia del jazz.. A Clint Eastwood è stato assegnato il Golden Globe come miglior regista per questa avvincente biografia.
MARTEDI 22 LUGLIO
ORE 21.30 – Storia e storie di Roma: Teatro di Ribalta presenta reading & mise en scène, un viaggio reale e fantastico nei dontorni di Roma
MERCOLEDI 23 LUGLIO
ORE 21.00 – concerto di Giovanni Palombo “Icarus quartet”: brani originali ispirati alla lettura. Poesia e frammenti letterari da cui le composizioni prendono le mosse e si snodano con forte senso melodico.,
GIOVEDI 24 LUGLIO
ORE 21.00 – Andrea Camerini & “Ciac Orchestra” in “Minor_Taurus IN G, ovvero il minotauro ed il suo doppio”, una rilettura degli antichi miti
VENERDÌ 25 LUGLIO
ORE 18.00 – Teatro per i più piccoli: “per un pugno di stracci” di Mario Di Vita
ORE 21.30 – Musicc & dance, “Tony Manero revival band”: a 30 anni  dalla nascita della Dance Music, che si vuole far coincidere con l’uscita nelle sale del film “La Febbre del Sabato Sera”, un concerto per i moltissimi appassionati della Dance anni ’70 con la “Tony Manero Revival Band”, una formazione specializzata in questo tipo di repertorio che ripercorrerà i maggiori successi dell’epoca.

Per tutta la settimana sarà presente anche un punto di ristoro.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome