Home ATTUALITÀ La Storta, alla scuola Amaldi aule chiuse senza motivo

La Storta, alla scuola Amaldi aule chiuse senza motivo

comunicato-stampa.jpg“La nuova scuola Amaldi a La Storta, nel XX Municipio – dichiarano nel loro comunicato congiunto Ludovico Todini, Consigliere PdL del Comune di Roma, e Simone Ariola, Presidente del Consiglio del XX Municipio – tiene delle aule chiuse senza alcun motivo. Due scuole, una adiacente all’altra, sotto la giurisdizione del medesimo Dirigente scolastico. Nel nuovo edificio sono state trasferite I^ e II^ media, mentre nel vecchio plesso è rimasta la III^ media. Questa situazione determina che alcune classi rimangano chiuse, inutilizzate senza giustificazione.

Da tempo genitori e studenti della terza media della Scuola Amaldi chiedono di essere collocati insieme alla prima e seconda media, già trasferite nel nuovo edificio adiacente al vecchio.
Sarebbe ragionevole – proseguirono Todini ed Ariola – adibire tutto il nuovo complesso per le scuole medie e consentire alla scuola superiore De Sanctis di distaccare alcune classi nel vecchio plesso a La Storta, così da soddisfare le richieste degli studenti che, allo stato attuale, da Cesano, La Storta, ma anche da Formello, Campagnano e Anguillara sono costretti ad incrementare il già pesante traffico della Via Cassia per raggiungere la sede  appena dentro il Grande raccordo anulare.
Con estrema facilità riusciremmo a soddisfare tanto le esigenze degli studenti della Scuola Media quanto quelle degli studenti del De Sanctis che non sarebbero più costretti ad estenuanti traversate nel traffico della Via Cassia. Porteremo la vicenda – concludono Todini ed Ariola –  in commissione scuola al Comune di Roma per avviare a soluzione questo insensato episodio”.
( Per contatto diretto: Ludovico Todini 3474990889 Simone Ariola 3382750564)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome