Home AMBIENTE Parco di Veio Inviolatella: si è svolta con successo la 6a giornata

Parco di Veio Inviolatella: si è svolta con successo la 6a giornata

[GALLERY=101]

All’insegna del bel tempo si è svolta questa mattina l’attesa 6°Giornata nel Parco dell’Inviolatella Borghese organizzata dal Comitato Cittadino per il XX Municipio, dal Comitato Promotore Parco di Veio e dall’Associazione Fleming-Vigna Clara per la mobilità.

[GALLERY=102]

Numerosi i presenti fin dalle 10,30 e perfetta l’organizzazione e l’accoglienza da parte dei rappresentanti dei tre Comitati. Nel corso della mattinata sono intervenuti anche i Consiglieri del XX Municipio Cristiano Pasero, Francesco Scoppola ed Alessandro Sterpa. Ma è con piacere e con soddisfazione che gli astanti hanno accolto anche l’arrivo del Presidente del XX Municipio Gianni Giacomini, salutato con simpatia dai presenti non usi, a dir la verità, a vedere il precedente Presidente partecipare ad incontri estemporanei con i cittadini.  Ci auguriamo che questo sia un primo segno di una concreta inversione di tendenza.

[GALLERY=103]
A poco a poco l’affluenza è aumentata e verso le 12 erano circa un centinaio, fra adulti e bambini,le persone che passeggiavano sull’erba, da poco rasata, gustando la bellezza del parco ed assaporando le pizzette, i panini, i dolci offerti dall’Organizzazione nonché l’ottimo formaggio pecorino – con le immancabili fave – offerto dal pastore locale. Un originalissimo pastore che con sua moglie, una simpatica signora francese, vive da circa quarant’anni in questo spicchio di parco gestendo un allevamento di pecore.  

[GALLERY=104]
Ma pastorizia, caseificio, fruibilità e libero accesso da via dell’Inviolatella Borghese corrono il rischio di soccombere  perché quest’area – ben 13 ettari – del Parco è stata oggetto di un blitz, di una concessione di dubbia legittimità effettuata un paio di mesi fa dall’ex Direttore del X Dipartimento del Comune di Roma (in questi giorni dimissionario) a favore della cooperativa “Essere Lazio” che vorrebbe realizzarvi alcuni campi sportivi sconvolgendo così una delle più belle ed integre aree verdi della zona in totale spregio dei vincoli naturalistici esistenti e delle norme di salvaguardia del parco naturale di Veio.

[GALLERY=106]
E questo era il leit-motiv di questa 6° Giornata e di questo s’è parlato nel momento clou della mattinata, quando si sono alternati i diversi rappresentanti dei tre Comitati organizzatori nel ripercorrere le vicende di questo stupendo Parco e nel ribadire il loro secco NO, condiviso da tutti i presenti, a questo nuovo tentativo di speculazione e di sottrazione alla comunità di una tale ricchezza naturale.  Anche il Presidente Gianni Giacomini si è dichiarato d’accordo manifestando tutto il suo interesse alle motivazioni espresse ed alle iniziative che saranno intraprese a difesa del Parco.   

[GALLERY=105]

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome