Home ATTUALITÀ Ponte Milvio: aggredita e derubata una giovane signora

Ponte Milvio: aggredita e derubata una giovane signora

E’ accaduto stamani in via Flaminia Vecchia, verso le 8.00, a due passi dalla Stazione dei Carabinieri e di fronte al wine-bar Rerè.

stazione-carabinieri.jpgUn giovane signora, dopo esser uscita di casa e aver percorso pochi metri, mentre entrava nella sua auto è stata improvvisamente aggredita da due delinquenti che probabilmente l’avevano seguita nel suo breve tragitto. Ne è nata una colluttazione, i balordi miravano al suo Rolex d’oro e la signora, nel tentativo di resistere alla rapina, ha gridato con tutte le sue forze attirando l’attenzione dei Carabinieri che sono immediatamente intervenuti uscendo di corsa dalla vicinissima Stazione.

Nel frattempo i due rapinatori, impossessatisi con violenza dell’orologio, sono fuggiti su un motorino percorrendo Via Flaminia contro mano in direzione della Piazza di Ponte Milvio ed a nulla è valso purtroppo il tentativo di un Carabiniere che si è gettato di corsa, ed a piedi, all’inseguimento tallonandoli per diverse decine di metri. Contemporaneamente dalla Stazione sono immediatamente partite due auto alla ricerca dei ladri che però sono  riusciti a dileguarsi nell’intenso traffico della zona senza lasciare tracce. La giovane signora sta bene e si è ripresa dallo spavento, il suo forte rammarico è che alla scena erano presenti diversi cittadini ma nessuno ha avuto la voglia o l’ardire di prendere le sue difese.   

Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. trovo che tutto ciò sia assurdo, alcuni giorni fa, una mia amica che vive vicino alla stazione dell’olgiata, commentando il noto fatto sosteneva l’imprudenza della donna che si aggirava a quell’ora in una stazione…
    Scherziamo????? io voglio poter essere libero di vivere la mia vita e mai accetterei di non uscire, di non vestirmi in un certo modo, di non andare in alcuni luoghi!!!
    A volte, troppe, dobbiamo aver paura di stare in casa propria..
    Piuttosto si dovrebbe seriamente pensare di introdurre pene reali contro chi delinque

  2. La cosa che spaventa è che se parli con le forze dell’ordine ti redi conto, dalle loro risposte, che stiamo vivenvo una situazione oltre il limite…..incontrollabile ….. recentemente un mio amico, aggredito e derubato, è stato convocato al comando per tentare un riconoscimento……conclusione per un campione di presumibile età che va dai 25 ai 35 anni gli hanno spiattellato davanti centinaia di volti identificati solo nella zona di Labaro e Prima Porta….tutta gente segnalata con precedenti perlopiù estracom. figuriamoci se il campione fosse stato più esteso sia per età che per territorio…. NO COMMENT. E indispensabile adottare una linea piu rigida a tolleranza zero contro ogni forma di criminalità.

  3. Si, non molto tempo fà proprio io avevo toccato l’argomento della nostra sicurezza. e oggi posso confermarvi che cè veramente tanta delinquenza e noi ci occuppiamo di cose molto meno gravi. La giovane donna aggredita davanti alla stazione dei carabinieri ero proprio io e vi assicuro che non mi sarei mai e mai aspettata che potesse succedere alle otto di mattino con tante persone ingiro e specialmente lì dove è successo. No comment. Un consiglio? Guardatevi sempre intorno guidando la macchina, specialmente ora che arriva il caldo, niente finestrino aperto e sopratutto niente l’orologgio al polso, lo so…è assurdo ma meglio tenerlo nel casetto…

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome