Home ATTUALITÀ Roma, muoversi insieme verso una nuova cultura della mobilità urbana

Roma, muoversi insieme verso una nuova cultura della mobilità urbana

cercasi 25 cittadini disposti a dare il loro contributo intellettuale nell’interesse della comunità

move-toghether.jpgIl Comune di Roma, in collaborazione con il progetto Europeo Move Together, sta organizzando la Conferenza Locale dei Cittadini “Muoversi insieme verso una cultura della mobilità urbana nella città di Roma” per il prossimo Autunno 2008. Obiettivo della Conferenza è far conoscere e dibattere su quanto si sta facendo, grazie ai finanziamenti della Comunità Europea, per migliorare la mobilità urbana, rendendola più scorrevole, meno inquinante, con meno rischi di incidenti e con servizi più accessibili a tutti. La Conferenza fa parte di una iniziativa di partecipazione e collaborazione con i cittadini promossa dalla Comunità Europea in tutta Europa per creare una nuova cultura della mobilità urbana. Un gruppo di 25 cittadini residenti nel Comune di Roma verrà selezionato fra coloro che manifesteranno l’interesse a partecipare.

Ai 25 cittadini verrà chiesto di dare la loro valutazione sui risultati raggiunti grazie alle attività di ricerca europea attuate nell’area romana, tenendo presente la loro esperienza quotidiana della mobilità in città. Più in dettaglio, verrà loro chiesto di considerare i risultati della ricerca che sono stati realizzati o di quelli che potrebbero essere realizzati in futuro per rendere il trasporto più scorrevole, più pulito, più intelligente, più accessibile e più sicuro dal punto di vista del Municipio in cui vivono. I risultati di questo lavoro verranno presentati e discussi nella conferenza finale con le autorità politiche comunali e provinciali responsabili delle politiche per la mobilità nell’area metropolitana romana, e con i principali attori del trasporto urbano.

I 25 cittadini selezionati parteciperanno a due incontri di lavoro, di due giorni ciascuno, il 26 e 27 settembre 2008 ed il 24 e 25 Ottobre 2008, e alla Conferenza Finale che sarà tenuta in Campidoglio nell’ultima settimana di Novembre – per un totale di 5 giornate di impegno. I costi diretti per la partecipazione (pasti, trasporto locale) verranno coperti dall’organizzazione. Il tempo personale speso per partecipare verrà compensato con un abbonamento annuale al trasporto pubblico o, a scelta, un abbonamento equivalente ad altri servizi del Comune (ad esempio bike sharing, biglietti per il parcheggio a pagamento, abbonamenti al teatro o altre attività culturali).

I requisiti individuali per partecipare sono: essere un cittadino residente con diritto di voto in uno dei 19 municipi di Roma, avere accesso ad Internet ed avere una propria e-mail box e essere disponibile a tutte le date dei workshop e della conferenza finale come specificate nel questionario da compilare per richiedere la partecipazione.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Incuriosito dalla cosa ho provato ad approfondire… spero che il livello sia migliore di quanto traspare dal modulo allegato:

    tra i requisiti si richiede:

    accesso ad e-mai (si, senza la “elle”), forse in omaggio alla capacità della P.A. capitolina di rispondere alle e-mail dei cittadini, almeno in tempi solleciti.

    Impegno formale per le date richieste (ma della conferenza finale non si indica quando esattamente si terrà!).

    il questionario dovrà essere inviato per e-mai(l?) ed i selezionati dovranno poi inviare una copia “fermata” (con fermacarte allegato?) via fax. Prego? Via fax? e quale differenza di autenticità c’è tra una e-mai(l) ed un fax?

    Tra i mezzi di trasporto indicabili non c’è menzione di ciclomotori e motocicli; a Roma ne circolano circa decine di migliaia ogni giorno! Mentre si può indicare il “car sharing” che… a Roma è assai diffuso, vero?

    Dopo aver richiesto come premessa alla partecipazione alla selezione la disponibilità di una casella e-mai(l), e dopo aver indicato come sola modalità di invio del questionario come allegato ad una e-mai(l)… mi si chiede se ho una casella e-mail?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome