Home CRONACA Stadio Olimpico: misure restrittive per i prossimi due incontri

Stadio Olimpico: misure restrittive per i prossimi due incontri

totti.jpgNel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutasi questa mattina e facendo seguito  alla delibera del 6 Marzo 2008 emessa dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, il Prefetto di Roma, Carlo Mosca, ha disposto precise misure preventive per l’incontro Roma-Milan di Sabato 15 marzo ore 20,30 e per quello Lazio-Roma in programma per mercoledì  19 marzo alle 21,15.

Motivate da ragioni di ordine pubblico e sicurezza, le misure prevedono la vendita di un solo tagliando nominativo per ogni spettatore, il divieto di cedere lo stesso a terzi e lo spiegamento di adeguati e rinforzati servizi di ordine pubblico per assicurare il tranquillo svolgimento dei due incontri.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Mi meraviglio come salti in mente al Prefetto (e agli altri di competenza) di permettere che un DERBY si giochi di giorno feriale, in piena settimana lavorativa!! in una città come Roma, dove già una partita di coppa infrasettimanale blocca la circolazione a chilometri di distanza, e causa forti disagi agli abitanti locali vista la totale carenza di parcheggi, è impensabile permettere un DERBY, dove ENTRAMBE le squadre della capitale giocheranno ( = stadio Olimpico PIENO!), di mercoledì!
    Senza parlare di tutti i vigili urbani, polizia, carabinieri, ambulanze e chi più ne ha più ne metta, sottratti al resto della cittadinanza che nulla ha a che fare con il calcio!

  2. Non per difendere il prefetto ma non possiamo dire che non ci abbia pensato!
    Mercoledì è prevista l’intera giornata di campionato!
    E, al contrario delle altre gare, la partita di Roma si disputerà alle ore 21.15.
    Più di questo non poteva fare…

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome