Home ARTE E CULTURA Sor Arpagone di bus in bus

Sor Arpagone di bus in bus

arpagone1.jpgNella nostra zona è stato visto scendere da un bus su Piazza di Ponte Milvio e risalire subito dopo su di un altro diretto a Piazza Mancini. Altri lo hanno avvistato poco dopo ad una fermata su Corso Francia ma c’è chi giura di averlo incontrato sulla metropolitana. Di chi parliamo ? Ma di Sor Arpagone, o meglio di Giuseppe Talarico e di alcuni attori della compagnia InControscena che per promuovere il loro spettacolo L’Avaraccio“, in scena al Teatro Agorà 80 in questi giorni hanno avuto una simpaticissima idea…..

salire e scendere dai bus e dalle metropolitane, nascosti tra i passeggeri, ed all’improvviso palesarsi in versione Sor Arpagone regalando alcune chicche del classico di Molière, “L’Avaro” riadattato in dialetto romanesco proprio dal protagonista. Alcune battute, due risate, giusto il tempo di regalare una locandina ai più interessati e poi via così di bus in bus, per l’intera mattinata. La simpaticissima promozione merita proprio di essere ricompensata con una serata a teatro, tenuto poi conto che, grazie ad un accordo tra l’Atac e la compagnia InControscena, tutti i possessori di tessera-abbonamento mensile Atac da questa sera, giovedì 6 Dicembre, potranno acquistare il biglietto di ingresso a 12 euro anzichè  17.

arpagone2.jpgLo spettacolo andrà in scena fino al 31 Dicembre e la storia, volutamente ambientata a Roma, racconta di un Sor Arpagone dai tratti e dai modi universali, che fa vivere a tutte le persone che lo circondano una vita austera e privata non solo di beni ma anche di amore. Questo tratteggia il nostro Avaro come un uomo arido, che rinuncia anche al godimento della propria enorme ricchezza sostituendola con la mania di possesso. Insieme al protagonista Giuseppe Talarico, già allievo di Fiorenzo Fiorentini e tra i principali interpreti del teatro dialettale romano, prendono parte allo spettacolo Kiki Puccini, Serena Farnesi, Andrea Carpiceci, Livia Trabucchi, Simone Mariani, Tiziana Procopio, Rodolfo Castagna e Pierluigi Zerbinati, tutti della compagnia InControscena .

logoteatroagora80.jpgVia della Penitenza, 33 Roma, Tel. 06.8075234
Orari: dal martedì al sabato ore 21.00; domenica e festivi ore 17.30; lunedì riposo

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome