Home ATTUALITÀ Giustiniana, un problema di viabilità

Giustiniana, un problema di viabilità

doppiafila.jpgAbbiamo ricevuto dalla nostra lettrice Patrizia il seguente appello. Nel suggerirle di contattare l’URP del XX municipio (Via Sabotino, 4 Tel. 06 3728656 06 69620334 Fax 06 69620335 circos20@comune.roma.it) nel frattempo lo pubblichiamo volentieri, augurandoci che un Consigliere municipale lo voglia far suo e darle una mano.

Cari amici di VignaClaraBlog, vorrei da voi un aiuto per risolvere il problema di viabilità nella strada Cappelletta della Giustiniana che da anni a senso unico, è occupata per lo più da macchine in seconda e terza fila di ragazzetti che incontrano amici e si fumano una sigaretta in mezzo la strada, con grande disagio di chi deve passare per andare a casa.

Ciò accade tutti i giorni, specialmente dalle 18 alle 19.

I vigili interpellati hanno detto che bisogna mandare un fax, i carabinieri dicono che si debbono occupare del problema i vigili. Insomma io dico che non se ne può più, oltre alla sporcizia che nei dintorni occupa i marciapiedi, sulla careggiata le macchine in seconda e terza fila, insomma che diritti ha un cittadino che paga le tasse? Grazie. Patrizia

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. oggi 16 novembre debbo dire che non è successo nulla su questa strada anzi abbiamo peggiorato un tantino.
    Venivo dalla Cassia imboccavo la via della Cappelletta della Giustiniana e un furgoncino con a bordo un energumeno perchè tanto era l’automobilista che sedeva al volante veniva in senso contrario (essendo a senso unico quindi non avrebbe dovuto) ci mancava poco che facessimo uno scontro frontale.
    Mi sono fermata e con tutta gentilezza gli dicevo che non poteva venire contromano.
    Alle mie parole le risposte erano ed allora? CERCA DE LEVATTE.
    ECCO QUESTE SONO LE COSE CHE SUCCEDONO QUANDO MANCA UN CONTROLLO, OGNI GIORNO È COSI.
    Nella speranza che qualcosa succeda. Grazie Patrizia

  2. mi spiace nessun commeto ne nessuna risposta, tutte parole andate al vento.
    Io non comprendo come le cose forse interessano soltanto chi le scrive, eppure in questa zona ce ne sono molte di persone. Possibile che il caos il disordine piaccia tanto?
    Francamente mi sento delusa.

    Patrizia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome