Home ATTUALITÀ Mondo Fitness radicato a Tor di Quinto

Mondo Fitness radicato a Tor di Quinto

Mondo Fitness dalle stelle alle stalle. Da evento sportivo più importante dell’estate 2007 ad ammasso di materiali. Da luogo trendy, frequentatissimo dai giovani nelle serate estive a parco gioco per ratti.

Mondo Fitness 2007, dopo l’ennesima stagione di successo, ha chiuso i battenti il 12 settembre e ci aspettavamo che, dal giorno successivo, l’area di ben 30.000 mq di viale Tor di Quinto, occupata dalla manifestazione, venisse liberata dalle infrastrutture sportivo-ludiche, dai tendoni,  dai chioschi e da tutto il materiale annesso e restituita alla su destinzione originaria.

E Invece no. Come documentato da queste fotografie l’area è, dopo due mesi, ancora interamente occupata.  Come se nulla fosse, l’organizzazione di Mondo Fitness ha chiuso i battenti e dopo aver liquidato i dipendenti, svuotato i frigoriferi, smontato le apparecchiature sportive ha messo una bella catena con lucchetto al cancello e se ne è andata abbandonando sul luogo tende, tendoni e gazebi che solo dopo sessanta giorni di incuria hanno fatta assumere all’insieme  un aspetto da baraccopoli. Vien dunque da chiedersi perchè venga tollerata questa situazione e, supponendo che l’area sia di proprietà pubblica, perchè le istituzioni locali non intervengano. Non sarà forse perchè è stato concesso di mantenere installato tutto il villaggio fino all’edizione 2008 ? Ci auguriamo proprio che non sia così perchè su quell’area, a favore cittadini, ci si potebbrero invece realizzare diverse iniziative, basta volerlo.     

[GALLERY=28]

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. allora, liquidato i dipendenti, è una grandissima menzogna,dal momento che oltre alla situazione precaria lasciata dal punto di vista delle strutture,gli stipendi di molti sono ancora nelle tasche di chi ha organizzato questo evento.
    Ed è davvero una cosa VERGOGNOSA.

    In ogni caso,mi sembra che adesso le strutture,i tendoni siano stati rimossi dato che Mondo Fitness 2008 non avrà luogo nuovamente lì,ma sono d’accordo con il fatto di preoccuparsi maggiormente di una cosa che si costruisce,e in caso personale,del pagamento regolare ai dipendenti.

    Tutto ciò è vergognoso e chi ha in mano tutto questo penso sia decisamente privo della conoscenza del termine:responsabilità.

  2. Cara Simona erravo nel dire che non si rifarà là.Fonti semicerte affermano che dal16 giugno riparta l’evento proprio nel Parco di Tor di Quinto.
    Ciao

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome