Home CRONACA Vigna Clara e il disservizio degli Uffici Postali

Vigna Clara e il disservizio degli Uffici Postali

Riceviamo da Susanna una segnalazione sul malfunzionamento degli uffici postali. Di seguito il testo della segnalazione ed alcune immagini degli uffici postali in questione:
Può succedere, secondo voi, che in un ufficio Postale della Capitale, situato in un quartiere come il nostro, non si possa inviare una raccomandata AR perché mancano i moduli della ricevuta di ritorno? Succede e, a quanto pare, anche più volte, nell’ufficio postale di via Orti della Farnesina, dove ieri è stato impossibile trovare un solo modulo per la ricevuta di ritorno,dopo che solo un mese fa era successa la stessa cosa. Ai clienti inferociti gli impiegati postali hanno opposto una semplice alzata di spalle, probabilmente anche per la mole di lavoro che si trovano ad affrontare, dopo la chiusura dell’ufficio Postale di corso Francia. E’ chiuso ormai da più di tre mesi, ma la cosa allarmante è che non c’è traccia di lavori in corso e si parla addirittura di un anno di sbarramento. Forse le Poste Italiane dovrebbero dedicarsi di più al buon funzionamento delle loro strutture piuttosto che buttarsi sulla pubblicità e sulla vendita di prodotti, come libri e dischi, del tutto inutile nella sede di Via Orti della Farnesina visto il poco spazio a disposizione.

[GALLERY=26]
Abbiamo effettuato un sopralluogo nel cantiere dell’ufficio di Corso Francia dove sembra che i lavori siano effettivamente fermi e che, a detta dei residenti, da tempo nessuno lavori nel cantiere dell’ufficio postale. I lavori sono iniziati il 31/07/2007 ma la data di fine lavori sul cartello indicativo è stata cancellata. Abbiamo inviato una segnalazione a Poste Italiane. Aspettiamo una risposta.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome