Home ATTUALITÀ Ponte Milvio, un concerto per ricordare l’11 Settembre

Ponte Milvio, un concerto per ricordare l’11 Settembre

sistercities_logo.gifCome pubblicato dal Quotidiano on-line Danza-Oggi, la Compagnia per la Musica in Roma ha raccolto anche quest’anno l’invito della Fondazione americana ‘The September Concert’ per organizzare una serie di manifestazioni musicali a Roma l’11 settembre, nell’ambito del progetto di cooperazione internazionale Sister Cities International, per ricordare il tragico attentato alle Twin Towers. In questa data si tengono centinaia di concerti e performance musicali in tutto il mondo: piu’ di cinquanta le citta’ USA impegnate a ‘riempire il cielo di musica’ insieme ad altre trentacinque localita’ internazionali, tra cui Roma, Pechino e Parigi.

Tutti questi luoghi saranno invasi pacificamente dalla musica, con il comune obiettivo di rafforzare le relazioni tra i popoli e di mandare un messaggio di speranza per la pace nel mondo attraverso il linguaggio universale della musica, coinvolgendo associazioni, gruppi musicali, istituzioni pubbliche e private. Anche Roma sara’ invasa pacificamente dalla musica: jazz, rock, soul, musica sinfonica e da camera. Nello spirito della fondazione americana ci si atterra’ ai principi di “musica gratuita per tutti e liberta’ di espressione artistica “.

Piu’ di 130 gli artisti che si esibiranno a Roma per il ‘September 11th Concert’ dalle 10.00 a mezzanotte. Durante tutta la giornata due camion utilizzati come palchi itineranti percorreranno le strade di Roma, dalle estreme periferie al centro storico, fermandosi in piu’ di 20 luoghi (tra cui il Campidoglio e Piazza del Popolo).

septemberconcert.jpgLe bands (Akuna Matata, Bermuda Acoustic Trio, Four Vegas, Greenwich, Maledettamente tardi, Piu’ Bestial che Blues, Soul Luggage, Spazzadura) suoneranno per regalare a tutti i cittadini momenti intensi di musica.

La sosta finale sara’ a Ponte Milvio dove si fara’ musica dalle 18 fino a mezzanotte.

 

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome