Home ATTUALITÀ Truffe telefoniche:c’è chi d’agosto ci prova

Truffe telefoniche:c’è chi d’agosto ci prova

Galvanica Bruni

fisso.jpgAttenzione, è in atto in questi giorni una nuova truffa telefonica.

Ritorna il pericolo dei numeri a tariffazione maggiorata e questa volta attraverso una tecnica che tenta di approfittarsi della buona fede di chi è solo in casa in agosto, generalmente gli anziani. In questi giorni stanno giungendo sui telefoni fissi di Roma messaggi preregistrati che attraverso una suadente voce di donna informano, a nome di Telecom Italia, che l’utente ha una o più fatture scadute ed insolute e che per avere maggiori ragguagli sui contenuti delle stesse e sulle modalità di pagamento è necessario chiamare un numero che, guarda caso, inizia con 899. Non fatelo, l’899 è un numero a pagamento sul quale fra messaggi e musichette vi tratteranno per una buona manciata di minuti corrispondente a decine e decine di euro. Sappiate che non è Telecom a chiamarvi, perchè gli unici numeri di Telecom per avere questo tipo di informazioni sono il 187 ed il 191, completamente gratuiti.

Continua a leggere sotto l‘annuncio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome