Home TEMPO LIBERO A luglio De André canterà De André all’Auditorium

A luglio De André canterà De André all’Auditorium

cristiano-de-andre
ArsBiomedica

Un concerto omaggio alla memoria di Fabrizio De André, a 25 anni dalla sua scomparsa, e alle sue canzoni impresse nella memoria collettiva e ancora estremamente attuali.

Cristiano De André, unico vero erede del patrimonio musicale del grande Faber, il 20 luglio porterà sul palco dell’Auditorium il meglio del repertorio finora affrontato. Il progetto “De André canta De André” si arricchisce così di un nuovo tassello, dopo il successo dei quattro album “De André canta De André – Vol. 1” (2009), “De André canta De André – Vol. 2” (2010) e “De André canta De André – Vol. 3” (2017) e “De André canta De André – Storia di un impiegato” (2023) dedicati ognuno a una parte del repertorio del padre.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Sul palco, accompagnato dagli insperabili musicisti Osvaldo di Dio alle chitarre e Davide Pezzin al basso, con alle tastiere Luciano Luisi, che arrangiò i primi due volumi, e alla batteria Ivano Zanotti, Cristiano stesso, non solo cantautore ma abile polistrumentista, suonerà la chitarra acustica e classica, il bouzouky, il pianoforte e il violino, accompagnando lo spettatore in un percorso che affronta la grande opera del padre.

Cristiano si esibirà il 20 luglio nella Cavea dell’Auditorium. I biglietti sono acquistabili su TicketOne e Ticketmaster.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome