Home ATTUALITÀ Labaro, prestigioso riconoscimento all’Istituto Comprensivo “Via Baccano”

Labaro, prestigioso riconoscimento all’Istituto Comprensivo “Via Baccano”

distinguished-school
Percorso obesità: Centro per la cura dell’obesità

L’Istituto Comprensivo “via Baccano” prima scuola pubblica di Roma Apple Distinguished School, scuole che incarnano la vision di Apple, azienda di fama internazionale, sul ruolo della tecnologia nell’apprendimento.

Già all’avanguardia su molti fronti, dall’inclusione all’uso di metodi didattici alternativi a quelli tradizionali, l’IC “via Baccano”, con questo nuovo traguardo si pone come faro nel mondo educativo capitolino. Essere una Apple Distinguished School vuol dire anzitutto essere centro di eccellenza che anche attraverso una didattica innovativa aiuta ragazze e ragazzi a sviluppare i propri carismi.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

L’IC – prima scuola a Roma e tredicesima in Italia a ricevere questo riconoscimento – ancora una volta si pone dalla parte delle famiglie offrendo una cultura fondata sull’innovazione tecnologica. Dirigenza, personale docente e comunità allargata condividono infatti una visione e una mission ben definita: un ambiente didattico in cui la tecnologia possa favorire l’apprendimento e il successo formativo.

“Con il conferimento di questa certificazione ha affermato la Dirigente Scolastica Patrizia Tozi – il nostro istituto garantirà un programma one to one e un team dedicato in formazione continua al fine di dare ai nostri studenti e alle nostre studentesse tutti quegli strumenti che la tecnologia ci offre e che possano aiutarli lungo il loro percorso formativo”.

La cerimonia di consegna della certificazione Apple Distinguished School si terrà mercoledì 6 dicembre nella sede dell’Istituto in via Baccano 38, a partire dalle ore 12. Interverranno Paola Frassinetti, Sottosegretario al Ministero dell’Istruzione, Daniele Torquati, presidente del Municipio XV, con Tatiana Marchisio assessore alla Scuola. Consegnerà la targa un delegato della Apple.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome