Home adnkronos ultim'ora Energia, Engineering riduce del 19% il consumo del suo data center

Energia, Engineering riduce del 19% il consumo del suo data center

Galvanica Bruni

(Adnkronos) – Il gruppo Engineering riduce del 19% il consumo energetico del data center di Pont-Saint-Martin, in Valle d’Aosta. Il risultato, certificato da un ente terzo (Deloitte) e documentato nel Report di Sostenibilità 2023, migliora il dato dell’anno precedente attestato al 13%. I risultati ottenuti sono frutto di una serie di interventi di efficientamento energetico del Data Center sostenuti a partire dal 2021 dal Gruppo. Il più recente ha previsto la compartimentazione dei flussi termodinamici all’interno della struttura che, tenendo separati caldo e freddo, facilita la diminuzione delle temperature nelle sale server e, dunque, del fabbisogno energetico di raffrescamento. 

Continua a leggere sotto l‘annuncio

La riduzione del consumo energetico del data center si aggiunge ad altri importanti target raggiunti da Engineering in ambito ambientale. Come illustrato nel Report di Sostenibilità, il Gruppo guidato da Maximo Ibarra è arrivato a far sì che l’89% di energia elettrica utilizzata in Italia provenga da fonti rinnovabili, riducendo così le rispettive emissioni di gas ad effetto serra del 71%, calcolate secondo l’approccio market-based.
 

Nel 2023 è stato inoltre attivato un progetto per sviluppare una strategia e un piano di decarbonizzazione per le aziende del Gruppo a livello globale, che prevede la fissazione di target di riduzione delle emissioni in linea con il framework SBTi, Science-Based Target initiative, entro il 2024. Engineering, leader nella digitalizzazione dei processi di aziende e Pa, supporta i suoi partner nel raggiungere gli obiettivi di business riducendo l’impatto ambientale attraverso le nuove tecnologie. Ma con questi risultati dimostra anche di impegnarsi in prima persona nella protezione dell’ambiente, rendendo sempre più sostenibili i suoi processi e le sue infrastrutture.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte ADN Kronos

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome