Home adnkronos ultim'ora Femminicidio nel pesarese, strangola la moglie e tenta il suicidio a Fano

Femminicidio nel pesarese, strangola la moglie e tenta il suicidio a Fano

Galvanica Bruni

(Adnkronos) – Un altro femminicidio. A pochi giorni dal ritrovamento del corpo di Giulia Cecchettin, per il cui omicidio è stato arrestato l’ex Filippo Turetta, a Fano (provincia di Pesaro e Urbino) un uomo ha strangolato la moglie e poi ha tentato il suicidio. E’ quanto si legge sul ‘Corriere Adriatico’. La vittima aveva 66 anni mentre l’uomo 70. A dare l’allarme è stato uno dei figli della coppia.  

Continua a leggere sotto l‘annuncio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte ADN Kronos

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome