Home AMBIENTE Roma nella morsa del caldo, c’è anche il rischio incendi

Roma nella morsa del caldo, c’è anche il rischio incendi

incendio-flaminia-1
ArsBiomedica

Roma è ancora stretta nella morsa del caldo e la Protezione Civile capitolina mantiene alta l’attenzione sulle aree a rischio incendio.

Il 15 giugno è partita la Campagna Antincendio Boschivo (AIB) che indica i divieti da rispettare a tutela delle aree verdi. In particolare con l’ordinanza del sindaco n.55/2023 vengono previsti diversi divieti tra i quali: compiere azioni che possono arrecare pericolo anche immediato di incendio nelle zone boscate e cespugliate e in tutti i terreni condotti a coltura agraria; accendere fuochi per bruciare sterpaglie e residui di vegetazione provenienti da pascoli, prati, colture arboree e terreni abbandonati; usare apparecchi a fiamma o elettrici per bruciare metalli, motori e fornelli o inceneritori che producano braci; compiere altre operazioni che possono creare pericolo di incendio.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

In queste ore invece un video rilancia la campagna con l’invito diretto alla cittadinanza: “Aiutaci a proteggere il tuo mondo”.  In caso vengano avvistati incendi, il numero di emergenza è il 112 ma la Sala Operativa della Protezione Civile è sempre raggiungibile al numero verde 800 854 854.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome