Home TEMPO LIBERO Al Teatro Olimpico le acrobazie dei Black Blues Brothers

Al Teatro Olimpico le acrobazie dei Black Blues Brothers

I-Black-Blues-Brothers-al-Teatro-Olimpico-02
Claudio Galli

Mezzo milione di spettatori con più di ottocento date in trecentocinquanta città di tutto il mondo: i numeri dei Black Blues Brothers, che si sono esibiti anche al cospetto di Papa Francesco e di re Carlo III, fanno impressione e sono indice di un successo che non può essere casuale.

I cinque acrobati, che hanno l’Africa nel sangue e i fratelli Elwood e Jake nel cuore, approderanno dal 13 al 18 dicembre al Teatro Olimpico (piazza Gentile da Fabriano, 17) con il loro show che si colloca al crocevia fra il circo contemporaneo e la commedia musicale.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Fondendo musica e acrobatica, lo spettacolo, che dura 75 minuti e ha conquistato anche il pubblico del prestigioso Fringe Festival di Edimburgo, promette vulcaniche evoluzioni accompagnate dalla colonna sonora del film cult firmato da John Landis nel 1980.

Un inserviente di un locale elegante in stile Cotton Club sogna di diventare uno dei Blues Brothers, quando l’apparizione di due acrobati, vestiti esattamente come i due fratelli, gliene offre l’opportunità.

La differenza la fa la musica, il rythm ‘n’ blues che si riversa nel locale per il tramite di una radio d’epoca. Ecco che, allora, la scena si riempie di corpi in movimento, di equilibristi, sbandieratori e danzatori, i quali utilizzano tutto ciò che li circonda – sedie, tavoli, appendiabiti, vasi e specchi – per compiere le loro evoluzioni.

I Black Blues Brothers promettono di coinvolgere il pubblico con una festa pirotecnica, fatta di piramidi umane, limbo col fuoco, salti con la corda e nei cerchi, con un corredo di gag che passano attraverso divertenti striptease e  spassose sfide di ballo.

save the date

Lo spettacolo dei Black Blues Brothers sarà in scena al Teatro Olimpico (piazza Gentile da Fabriano, 17) da martedì 13 a domenica 18 dicembre.

Per informazioni si può chiamare il numero 3492378200 o inviare una mail a biglietti@teatroolipico.it. I biglietti possono essere acquistati on line (cliccando qui) o al botteghino del teatro, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19.

Giovanni Berti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome