Home ATTUALITÀ Nasce a La Giustiniana la “Biblioteca dei Paguri”

Nasce a La Giustiniana la “Biblioteca dei Paguri”

biblioteca-per-ragazzi
immagine di repertorio
Galvanica Bruni

Fortemente voluto dalla dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo La Giustiniana, Marilena Abbatepaolo, il progetto di una biblioteca scolastica ha preso il via un anno fa con il coordinamento della prof. Elena Ricciardi e il contributo della Associazione genitori “Amici dell’ICS La Giustiniana”.

Dopo aver individuato nel fabbricato della casa dell’ex custode, all’interno del plesso scolastico di via G. Iannicelli, lo spazio destinato alla futura biblioteca, si è proceduto alla raccolta e catalogazione di circa 2400 volumi.
A maggio scorso la biblioteca è entrata poi a far parte della rete Bibliopoint del Comune di Roma, dunque dalla sua apertura sarà fruibile ai cittadini, oltre che agli studenti, collocandosi in un quartiere dove si avvertiva forte l’esigenza di uno spazio culturale pubblico.

L’inaugurazione si terrà giovedì 6 ottobre alle 16 in via Giorgio Iannicelli 172. Oltre a rappresentanti di Roma Culture–Biblioteche di Roma, parteciperà l’Assessora alle Politiche Scolastiche e Culturali del XV Municipio, Tatiana Marchisio.
Nell’ambito della cerimonia avverrà la premiazione degli alunni vincitori del concorso per la scelta del nome e del logo della biblioteca, l’evento sarà accompagnato dall’orchestra dell’indirizzo musicale e dal coro delle classi prime della scuola secondaria di I grado.

La Biblioteca Scolastica – Bibliopoint “La biblioteca dei paguri” sarà una biblioteca di tutti, accessibile e inclusiva. Come ha scritto Sara, l’alunna vincitrice del concorso per il nome della biblioteca: “Il guscio del paguro è accogliente, come lo sarà la nostra biblioteca per i bambini e per tutti coloro che amano leggere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome