Home ATTUALITÀ 5 servizi di telefonia mobile che sono usati regolarmente in Italia

    5 servizi di telefonia mobile che sono usati regolarmente in Italia

    Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

    I  servizi di telefonia mobile sono ormai una parte essenziale nella vita di molte persone. L’evoluzione dei dispositivi mobili ha fatto sì che le persone si siano abituate a usarli regolarmente per attività ludiche, lavorative e di intrattenimento.

    Ma quali sono i servizi per il mobile che potremmo definire come ‘essenziali’? Ovvero a cosa gli italiani oggigiorno rinuncerebbero difficilmente? Scopriamolo subito.

    Connessione first

    Senza una connessione Internet, i dispositivi mobili non possono svolgere la loro funzione di finestra sul mondo, o di strumento di lavoro, o di intrattenimento. Lo sanno bene gli operatori di telefonia che offrono pacchetti con sempre maggiori quantità di dati per la navigazione. Tale scenario richiede però una nuova consapevolezza da parte degli utenti in merito alla protezione dei propri dati personali.

    Quando navighi infatti lasci molte informazioni, più o meno sensibili, relative alla tua vita e alle tue attività: sai davvero che fine fanno tali dati quando ne perdi il controllo? Per ovviare a spiacevoli conseguenze scaricare VPN è diventata una buona pratica molto comune anche in Italia.

    La rete privata virtuale crea una connessione protetta, grazie al sistema del tunnel crittografato, fra il tuo dispositivo e il server posto in remoto. Sei tu stesso a scegliere a quale server collegarti fra le centinaia messe a disposizione dai migliori fornitori di Virtual Private Network (VPN).

    Così facendo i dati della navigazione saranno al sicuro da occhi indiscreti e avrai modo di mascherare anche l’IP personale del device. Nessuna tracciabilità e, conseguentemente, nessuna profilazione a scopo commerciale. Il cambio IP ha un ulteriore risvolto positivo dal momento che la navigazione sembrerà uscire da un Paese diverso rispetto all’Italia: i blocchi geolocalizzati su contenuti sportivi e di intrattenimento saranno così facilmente aggirabili.

    I servizi mobile più usati dagli italiani

    Ecco alcuni servizi mobile ai quali siamo abituati e che rappresentano per la maggior parte delle persone la nuova normalità.

    5 G

    Il 5G è l’evoluzione della tecnologia alla base dei cellulari: una nuova rete ultraveloce che permette non solo prestazioni eccezionali in termini di velocità, ma che può cambiare il concetto stesso di esperienza online.

    Al momento, tale tecnologia non è capillarmente diffusa in Italia. Anzi… Sono ancora molte le zone da raggiungere. Ma nei prossimi anni si potrebbe assistere a un utilizzo massiccio del servizio 5G che impatterà sul modo di guidare, di giocare e di lavorare da remoto anche in Italia.

    Mappe online

    Quando viaggiamo siamo abituati a sentire una voce che ci guida durante lo spostamento. Il sistema dei navigatori online, basti pensare a Google Maps, è talmente evoluto che in tempo reale abbiamo la possibilità di verificare il traffico e di scegliere percorsi alternativi.

    Wi-Fi

    La connessione wireless è usata sempre più spesso non solo in mobilità, laddove è presente una rete pubblico gratuita (per esempio alberghi e ristoranti), ma anche nelle abitazioni e negli uffici. Il futuro, anzi il presente, è sempre più senza fili.

    Messaggistica istantanea

    I servizi di messaggistica istantanea hanno rivoluzionato il modo in cui gli italiani si tengono in contatto. Le relazioni personali, ma anche le comunicazioni di lavoro, si affidano ormai comunemente a WhatsApp, Facebook Messenger e Telegram (tanto per citare le piattaforme di messaggistica più popolari).

    App

    C’è un’app per tutto: per allenarsi, per cucinare, per ascoltare la musica, per intrattenersi con il gioco preferito. Difficile non trovare una risposta alla propria esigenza nel Google Play o nell’App Store di Apple.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome