Home ATTUALITÀ A proposito di Leonardo Del Vecchio

    A proposito di Leonardo Del Vecchio

    leonardo-del-vecchio
    Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

    La storia di Leonardo Del Vecchio dovrebbe insegnare a tutti, non solo ai “capi”, oltre al saper fare l’imprenditore, cosa è l’educazione. Soprattutto, quell’essere garbati pur essendo a capo di un impero economico.

    La storia è arcinota, in questi giorni a tre giorni dalla sua scomparsa la stampa si è sbizzarrita nel ricordare la sua figura di uomo che si è fatto da solo, nato dal nulla e capace di trasformare quel “nulla” in oro. Pochi hanno sottolineato quel suo modo gentile e cortese di porsi al cospetto dei suoi dipendenti. E forse per la prima volta, dopo la morte di un uomo importante, non abbiamo ascoltato frasi di circostanza.

    Era amato dai suoi dipendenti, trattati con i guanti bianchi al punto di saperli gratificare. Per esempio, regalando loro azioni dell’azienda. O, più semplicemente, ascoltando le loro esigenze.

    Distante anni luce dal mondo di quella politica assente al suo funerale, ma vicino come non mai alle famiglie di chi “viveva” la sua azienda. Pardon, al mondo dell’occhiale, perché quel rispetto accennato lo ha riservato a tutti.

    Provate a chiedere a un amico ottico di mettervi a conoscenza la lettera loro indirizzata in epoca di pandemia, quando oltre al virus si combatteva con portafogli vuoti e non c’era modo di pagare le fatture. Sospese le fatture d’incasso e gli ordini, così da non aggravare ulteriormente le casse dei negozianti.

    E quando fu costretto, stesso periodo, a mandare il personale in cassa integrazione, pagò la differenza della cassa integrazione ai suoi dipendenti. Mai un dipendente licenziato, mai una causa di lavoro subita. Può bastare per comprendere il valore di un “uomo solo al comando”.

    Massimiliano Morelli

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    1 commento

    1. Ci sarebbe voluto non un banchiere ma un Uomo cosi per governare il paese…capace, umile, altruista….un GALANTUOMO

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome