Home ATTUALITÀ Musica senza tempo a Valcanneto per Bibbolino e gli altri

Musica senza tempo a Valcanneto per Bibbolino e gli altri

valcanneto
Galvanica Bruni

Serata da tramandare ai nipoti quella andata in scena a Valcanneto, nel ricordo di alcuni amici – come si dice in questi casi – passati a miglior vita. Stefano Bibbolino, cui è principalmente dedicata la serata, ma anche Tonino Multari, Augusto Iori, Roberta Rognoni, Silvia Carosi e Fabrizio Ferrazza.

Sul palco, con la regia del comitato di zona (che organizza, prevede e paga) salgono cinque band locali che producono scelte musicali diverse fra loro ma che si miscelano fra loro in maniera perfetta: Wide band, Passi d’autore, The Fifty, Jazzenco e Classe mista band.

Ai totali vengono fuori quattro ore di musica tutto incluso, con l’apoteosi finale del vedere (e ascoltare) tutti i musicisti sul palco per l’ultimo omaggio a Stefano e agli altri.

“Tu sei Bibbolino… e noi pure” si rivela un successo se non annunciato per lo meno prevedibile, vista la caratura dei musicisti e il dietro le quinte di chi ha preparato l’appuntamento con cognizione di causa. E l’idea di replicare la serata, magari con meno umidità e una leggera brezza, è già nell’aria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome