Home CRONACA Preso il rapinatore seriale di Roma Nord vestito da Babbo Natale

Preso il rapinatore seriale di Roma Nord vestito da Babbo Natale

babbo-natale-rapinatore
Galvanica Bruni

Almeno una decina di colpi nelle due ultime settimane. Farmacie e tabaccherie le sue prede preferite. Mascherato, a viso coperto, a volte addirittura vestito da Babbo Natale il metodo era sempre lo stesso: pistola alla mano entrava, si faceva dare l’incasso e in pochi secondi si dileguava.

Negli ultimi giorni a esser stata rapinata è stata la farmacia di Ponte Milvio, quella di via Bodio, e quella di via dei Giuochi Istmici, queste ultime due a Vigna Clara. Ma nel mirino del rapinatore era finita la tabaccheria di via della Farnesina  e quella di via Flaminia, nei pressi di Ponte Milvio.

Ed è proprio lì che è stato preso dai Carabinieri ieri sera, colto sul fatto mentre usciva col bottino in tasca.

Da giorni le forze dell’ordine erano sulle sue tracce grazie all’identikit ricostruito sulla base di una testimonianza. Il suo viso era sul cruscotto di tutte le auto di pattuglia e nelle mani dei poliziotti e carabinieri in borghese impegnati nella ricerca.

Ricerca che ha dato i suoi frutti nella sera di lunedì 13 dicembre quando l’uomo, un 45enne di Novi Ligure già in passato arrestato per stupefacenti, è entrato in una tabaccheria di via Flaminia, poco distante da Ponte Milvio, colpendo con il calcio della pistola alla testa il titolare ed è scappato. Ma all’esterno è stato riconosciuto, fermato e arrestato. Rapina e porto abusivo di armi le accuse con le quali è stato portato dietro le sbarre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Galvanica Bruni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome