Home ATTUALITÀ Un altro tris di libri per il dono di Natale

    Un altro tris di libri per il dono di Natale

    libri-regalo-natale
    Esposizione al sole

    Ancora libri da consigliare per Natale, per tacere del fatto che un libro si può donare ogni giorno dell’anno, perché la cultura non ha scadenze.

    Michelangelo

    Partiamo da “Michelangelo”, scritto da Alessandra Bertoldi, docente di Storia dell’arte al “Paciolo” di Bracciano. L’autrice esprime “una ricerca appassionata e appassionante che fornirà agli studiosi di Michelangelo elementi nuovi di riflessione e riscontro visivo, facendo di questo studio un sicuro punto di riferimento nell’ambito della storia dell’indagine su questo supremo capolavoro, autentico pozzo senza fondo per la coscienza occidentale”. La prefazione del libro è firmata da Claudio Strinati.

    La signora Wilde

    E’ in libreria il quinto volume della collana “Femminile singolare”, “Lady Constance Lloyd. L’importanza di chiamarsi Wilde”, scritto da di Laura Guglielmi. Il romanzo racconta la vita della moglie di Oscar Wilde.

    Lady Constance Lloyd, scrittrice, giornalista e attivista, è una figura femminile che deve ancora trovare la sua giusta collocazione nella storia. Oscurata dalla fama e dagli scandali del marito, dal quale ebbe due figli Cyril e Vyvyan, Constance fu donna femminista e progressista, paladina di una rivoluzione culturale che voleva migliori condizioni di vita e istruzione per tutte le fasce “deboli” della società inglese, a partire proprio dalle donne.

    Pablito

    A un anno di distanza dalla scomparsa di Paolo Rossi, risulta godibile “Italia-Brasile e le altre”, scritto a sei mani dai Maritozzi (Alessandro Tozzi, Antonello Ricci e Massimiliano Morelli), un libro figlio di un reading teatrale scritto dalla triade che porta in scena l’amarcord dello sport che fu.

    Paolo Rossi e la partita della sua vita, che poi divenne nel contempo anche la partita della nostra vita: fu il giorno della rinascita di Pablito all’indomani della squalifica per la storia del calcioscommesse.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome