Home ATTUALITÀ Tor di Quinto, tanti campioni dello sport contro il bullismo

Tor di Quinto, tanti campioni dello sport contro il bullismo

circolo-sportivo-polizia-tor-di-quinto

C’erano anche tanti campioni dello sport al Circolo sportivo della Polizia di Stato di Tor di Quinto in occasione del convegno su bullismo e disagio giovanile.

Organizzato ieri con la collaborazione del capo della Polizia, Lamberto Giannini, e del procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero de Raho, vi hanno presenziato il sottosegretario Valentina Vezzali, i presidenti Giovanni Malagò (Coni), Luca Pancalli (Cip), Vito Cozzoli (Sport e salute) e il presidente Fpi Flavio d’Ambrosi, il presidente del gruppo sportivo Fiamme oro Francesco Montini con medagliati di Tokyo 2020.

“E’ bello sapere che tantissime autorità del mondo della politica, dello sport e delle istituzioni si stanno aggregando a favore dei nostri giovani”, ha detto il presidente dell’Osservatorio nazionale bullismo e disagio giovanile, Luca Massaccesi. “Ringrazio tutti, a partire dal nostro vicepresidente Michele Grillo che tanto si è prodigato per questo incontro di sinergie ed intenti”.

In occasione del meeting sono stati premiati atleti e personalità del mondo sportivo tra cui anche il presidente della Federpugilato, Flavio D’Ambrosi, oltre a Irma Testa e Giovanni De Carolis.

Molti i campioni dello sport che hanno preso parte all’evento: dalla pluricampionessa di Tokyo 2020 Carlotta Gilli, che in occasione degli ultimi Giochi olimpici ha conquistato due medaglie d’oro, due d’argento e una di bronzo, dal campione del mondo di pugilato Giovanni De Carolis alle straordinarie medaglie olimpiche di Tokyo 2020 Marcel Jacobs (oro 100 metri e 4×100) Irma Testa (pugilato), Maria Centracchio (Judo) Enrico Berrè (argento sciabola), Luigi Busà (oro karate) e diversi altri olimpionici delle Fiamme Gialle, Fiamme Oro, Gruppo Sportivo Carabinieri, Aeronautica, Marina Militare ed Esercito accompagnati dalle madrine dell’evento, la giornalista Rai Paola Ferrari e la deputata Giusy Versace, campionessa paralimpica insieme al deputato Felice Mariani, prima medaglia olimpica del judo italiano.

Campioni e testimonial della prossima campagna nazionale di prevenzione dell’Osservatorio nazionale a favore dei ragazzi, un’iniziativa in cui la legalità e la lotta al disagio giovanile saranno i temi forti da trattare. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome