Home CRONACA Arrivano altri box per i cassonetti di via Panattoni

Arrivano altri box per i cassonetti di via Panattoni

via-panattoni
After Sun Skin Repair

Per proteggerli dalle intrusioni dei cinghiali che escono dalla confinante Riserva Naturale dell’Insugherata, continuano i lavori di realizzazione di box per i cassonetti di via Panettoni, la strada tutta curve e a senso unico che congiunge la zona di via Cassia ‘Antica’ con quella del Villaggio dei Cronisti.

Dopo quelli svolti fra metà giugno e metà luglio nella prima parte della strada, i lavori riprendono in questi giorni e dureranno fino a ferragosto.

Da oggi e fino al 14 del prossimo mese, come previsto dalla DD n.599 del 26 luglio, sarà quindi in vigore il divieto di sosta H24 su entrambi i lati della strada dal civico 81 per 40 metri, dall’89 per 30 metri, e per altri 30 metri a partire dai 45 antecedenti il 112. Limite massimo di velocità 30 km/h nei tratti interessati dai lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 COMMENTI

  1. Lavori affidati alla Bradypus Tridactylus edile snc.
    in circa 40gg sono riusciti nell’immane sforzo di fare 4 ( diconsi quattro ) “scassi” in terra in ambedue le postazioni , porre ( ma solo in una postazione ) dei parallelepipedi di marmo al loro interno.
    Finito qui al momento e dopo 40gg , minimo.
    vero è che c’è stato l’impegno nello spostare momentaneamente i cassonetti di circa 10mt con disagio dei cinghiali che hanno dovuto ungulare più in alto.
    ma mi domando , a quale società si sono rivolti ?
    considerando che poi non cambierà nulla perchè i simpatici animaletti saranno solo costretti a salire più in alto per foraggiarsi dai cassonetti di via Azzarita e magari prendere d’assalto Platea

  2. Secondo l’articolo “i lavori riprendono in questi giorni e dureranno fino a ferragosto”.
    Oggi è il 16 agosto e non si vede un’anima in giro….tutte chiacchiere e distintivo.

  3. credo che abbiano mollato per l’evidente insensatezza del progetto.
    non so come si possa ipotizzare che l’altezza di 10cm anche se di marmo possano impedire ad una bestia di 100kg di ribaltare il cassonetto
    era meglio come era stato fatto sempre in Via Panattoni , una sorta di ripostiglio di muratura con sportelli di robusta rete chiusi con chiavistello a leva libera

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome